Simone Zaza e Chiara Biasi stanno insieme

Gossip e TV

Simone Zaza e Chiara Biasi stanno insieme

Nonostante i due abbiano cercato di mantenere il segreto, la nuova fiamma della blogger sembra proprio essere l’azzurro Simone Zaza.

Era da almeno un mese che i followers più attenti studiavano il profilo di Chiara Biasi alla ricerca di qualche traccia di un nuovo amore. Dopo l’officializzazione della storia fra il suo ex Oscar Branzani ed Eleonora Rocchini, sono stati tanti i fan che speravano in un lieto fine anche per la Biasi e quel giorno sembra essere arrivato. La blogger ha fatto breccia nel cuore del calciatore Simone Zaza, che al momento sta giocando nella Nazionale contribuendo al suo successo, e sembra che lui le abbia fatto una corte sfrenata. Numerosi i mazzi da oltre 100 rose rosse che Chiara fotografava e postava sui suoi profili social senza scrivere chi fosse l’artefice di questi romantici gesti, anche cioccolatini, pastarelle e altri piccoli regali.

Poi sono iniziati gli hashtag sospetti, la ragazza scriveva spesso “follia” motto del calciatore e “tuttostorto” anche questa una frase utilizzata frequentemente da Simone.

E’ arrivata poi la fotografia che ha confermato tutti i sospetti: la bloggher con le labbra in primo piano e un dito in bocca, un dito decisamente maschile con il tatuaggio “follia”. Un altro indizio che la Biasi ha voluto lanciare ai suoi followers è stato un video in cui cantava il pezzo della canzone Maracaibo intonando la strofa: “Fuggire sì ma dove… Za-za!”.

Oggi il calciatore ha praticamente confessato sbilanciandosi anche lui e pubblicando uno scatto in cui tiene in braccio una ragazza girata che non può che essere proprio Chiara per lo stile, i capelli, e le forme minute. Insomma questa volta la Biasi si è presa un pezzo da 90 e sembra che a presentargli il suo nuovo amore sia stata la sua amica Alice Campello grazie al fidanzato Alvaro Morata. Che dire, ormai la coppia perfetta non sono più veline e calciatori… ma blogger e calciatori!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche