SoS scarpe sulfuree- come eliminare il cattivo odore COMMENTA  

SoS scarpe sulfuree- come eliminare il cattivo odore COMMENTA  

Nessuno vuole infilare i piedi in un paio di scarpe puzzolenti, ma spesso le scarpe sviluppano rapidamente odore prima ancora che ce ne rendiamo conto. L’odore delle scarpe è causato da qualsiasi cosa, da batteri, sudore ed usura della scarpa stessa e l’odore sgradevole dei piedi è impossibile da non sentire. Per rimuovere la puzza, quindi è necessaria qualche accortezza, ecco quindi qualche utile consiglio:

 

1) Quando mio figlio torna a casa dopo la palestra, l’aria diventa irrespirabile. Nonostante i continui lavaggi e le accortezze, non sempre riuscivo a sbarazzarmi efficacemente del problema, finché non ho ricordato che mia nonna usava un metodo infallibile: il bicarbonato di sodio. Così ho iniziato a lavare le scarpe con il bicarbonato, e l’odore ogni volta svanisce nel nulla.


2) Però, per evitare di lavare le scarpe due volte a settimana, cioè le volte in cui mio figlio fa attività fisica,  ho pensato di aggiungervi una soletta ai carboni attivi, che riduce l’odore del sudore ed elimina eventuali batteri, e finalmente quando mio figlio si sfila le scarpe possiamo evitare di ricorrere alla maschera antigas.


3) Un’ulteriore accortezza, è quella di lasciare areare le calzature all’aria aperta, meglio ancora se sotto il sole, per far sì che il sudore asciughi e si disperda senza lasciare tracce.


4) Inoltre spruzzo nelle calzature uno spray deodorante apposito, prediligendo quello che ha anche un’azione antibatterica, per evitare la diffusione di funghi e batteri dannosi per la salute del piede.

L'articolo prosegue subito dopo


5) Infine, nonostante egli sia un ragazzo molto attento alla propria igiene personale, lo obbligo a mettersi una crema idratante per piedi antiodore ogni sera, così da aiutarlo ad avere piedi sempre freschi e sani.

E finalmente si respira….

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*