Tempi di conservazione in frigo pesto fatto in casa

Guide

Tempi di conservazione in frigo pesto fatto in casa

Ci sono diversi modi per conservare un ottimo pesto fatto in casa, dipende da che utilizzo ne faremo.

La conservazione in frigo richiede l’aggiunta del parmigiano grattugiato, mescolando bene, livellando la superficie, e coprendo con un altro filo di olio, tutto contenuto in un contenitore ermetico, conservandolo fino a 8-10 giorni.

Se una parte invece, vogliamo tenerla per l’inverno mettiamo il pesto nei contenitori del ghiaccio, riposti per una notte in freezer e quando è congelato stacchiamo i cubetti monoporzione mettendoli in un sacchetto e così si conserverà per 3-4 mesi.

Il vetro è la migliore soluzione , si toglie dal freezer anche all’ultimo minuto in modo che si scongeli, per poi riscaldarlo o con il microonde, o in padella. Il barattolino di vetro deve essere ben asciutto ben pressato e ben ricoperto d’olio.

Mai far bollire il barattolo poiché fa perdere tutta la fragranza e il profumo del classico pesto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*