Come eliminare i residui di sapone e calcare dalla doccia

Casa

Come eliminare i residui di sapone e calcare dalla doccia

Come eliminare i residui di sapone e calcare dalla doccia

Un consiglio rapido e casalingo per eliminare il calcare e i residui di sapone dalla doccia e dai rubinetti, con pochi ingredienti

L’umidità che si crea con l’acqua della doccia, i residui di sapone, e il calcare sono i nemici numero uno del nostro bagno. Si impregnano sulle pareti e sui vetri del box doccia dando al locale un aspetto trascurato. Più tempo trascorre tra una pulizia e l’altra peggio è, lo sporco si impregna e potrebbe formarsi della muffa che a lungo andare danneggia i materiali del bagno.

Ma se seguirete i miei consigli, vedrete, far pulizia in bagno non sarà più così complicato. E’ da tempo che pulisco in questo modo e, lasciatemelo dire, sono molto soddisfatta dei risultati. Gli ingredienti non sono né costosi né complicati da reperire, sicuramente li avrete in casa. Quindi infilatevi un paio di guanti di gomma e iniziamo a pulire la nostra doccia.

Gli ingredienti

Gli ingredienti necessari sono:

  • Bicarbonato di sodio 2 cucchiaini
  • Dentifricio alla menta 2 cucchiaini
  • Il succo di mezzo limone
  • Detersivo per i piatti

Preparazione

Unite bicarbonato di sodio, dentifricio alla menta, e mezzo limone per fare una miscela che andrà applicata ai rubinetti con una spugna, sfregate con una spugna e sciacquate con acqua.

Asciugate con un panno asciutto o con della carta da cucina e…pronto! La vostra doccia sarà splendida e in più profumerà di menta!

Per i vetri della doccia invece, aggiungete al composto un goccio di detersivo per i piatti. Pulite bene sia l’interno che l’esterno e poi con un tira acqua togliete il prodotto, usate un panno umido per togliere i residui della miscela e per ultimo asciugate con della carta da cucina. All’interno del box doccia invece, togliete il composto sciacquandolo con la doccia stessa sia dai vetri che dai rubinetti. Se il locale è ben ventilato non avrete bisogno di asciugare i vetri, mentre è consigliabile asciugare i rubinetti con un panno asciutto.

Vi consiglio di sciacquare la rubinetteria e le pareti dopo ogni doccia, per eliminare i residui di sapone, in questo modo vedrete che si manterrà pulita per molto tempo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche