Tre bicchieri di latte al giorno: ecco perché non si devono bere

News

Tre bicchieri di latte al giorno: ecco perché non si devono bere

Notizia shock proveniente dalla Svezia: le donne devono stare attente alla quantità di latte che consumano quotidianamente. Secondo uno studio recente condotto in Svezia, dall’Università di Uppsala, le donne che bevono tre bicchieri di latte al giorno hanno possibilità maggiori di morire nell’arco dei prossimi venti anni. Non solo: il consumo eccessivo di latte può aumentare il rischio di frattura alle ossa. Il composto responsabile di questo è il galattosio, uno zucchero presente appunto nel latte. La reazione infiammante ed ossidante del galattosio è responsabile della fragilità ossea e influisce negativamente sulla longevità delle donne.

Il dipartimento per l’agricoltura americano mette in guardia sulla razione giornaliera di latte da consumare: non più di tre tazze al giorno. Gli studiosi hanno condotto la ricerca basandosi sull’assunto che il galattosio provoca effetti dannosi sugli animali. Il campione femminile composto da 61.443 donne è stato seguito per un ventennio, e alla fine questi sono stati i risultati: 15.541 donne sono decedute e 18.252 si sono provocate fratture.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...