Treni panoramici in Italia: i 5 più belli per poter ammirare paesi da diverse visuali

Viaggi

Treni panoramici in Italia: i 5 più belli per poter ammirare paesi da diverse visuali

visuali
Treni panoramici in Italia: i 5 più belli per poter ammirare paesi da diverse visuali

L'Italia permette di visitare dei paesi stupendi ammirandoli da diverse visuali semplicemente salendo su un treno. Ecco alcuni dei treni panoramici più belli in Italia.

Molti panorami della nostra penisola si possono ammirare solo da una visuale diversa. Per questo, i treni panoramici sono considerati un vero e proprio mezzo di trasporto per ammirare e visitare paesi da visuali diversi e avere una ottica diversa di quello che vediamo. In alcune regioni italiane, i treni danno la possibilità di vedere, ammirare luoghi che non riusciremmo mai ad ammirare se non salissimo su questo mezzo.

Per questo, l’Italia permette di viaggiare su carrozze del secolo scorso o ancora avventurarsi nel mezzo di un bosco durante una sosta. Su un treno potete anche sorseggiare un tè proprio nello stile Orient Express. Per questo, vi portiamo alla scoperta di alcuni dei più bei treni panoramici presenti in Italia da cui ammirare scorci unici e meravigliosi. Siete pronti? Partiamo!

1. Trenino Verde, in Sardegna

Trenino-verde-Sardegna

Grazie a questo treno, puoi percorrere e ammirare quattro percorsi unici e affascinanti. Tra gli itinerari possibili, si può scoprire l’interno dell’isola con la tratta Mandax – Arbatax. Un percorso che ti porterà ad attraversare i boschi di una montagna della Sardegna, ovvero il Gennargentu. Con un altro itinerario, puoi partire dal Lago Flumendosa e arrivare in Barbagia. Con un viaggio in salita puoi raggiungere l’Ogliastra. Da qui puoi raggiungere la zona costiera arrivando fino alle Rocce Rosse. Tutti questi percorsi ti permetteranno di vivere il viaggio e i panorami in modo diverso. Un viaggio in cui è importante il viaggio stesso e non la destinazione o la meta.

2. Circumetnea

IW_Circumetnea_littorina-fiat_02

Il trenino della Circumetnea parte da Catania, quindi siamo in Sicilia e ti permette di viaggiare scoprendo l’Etna e circondando il vulcano. Il trenino di questa zona percorre 110 km di binari. Lungo il percorso, vedrai alberi di aranci e di uliveti, per poi inoltrarti in distese di lava nera con il blu del Mediterraneo davanti a te. Ci sono fermate nelle stazioni di Bronte, la zona dei pistacchi e di Randazzo, oltre ad altre fermate a richiesta del visitatore.

3. Cuneo, Ventimiglia

cuneo_nizza_01

Un treno che da Cuneo, in Piemonte, attraversa la Francia e le Alpi, giungendo in Liguria, al confine con la Francia, a Ventimiglia. Un percorso di 906 km che raggiunge il punto più alto nei suoi 1040 metri. Lungo il percorso vedrai ponti alti e viadotti panoramici. Inoltre, è possibile fare escursioni al Bosco di Palanfré, per ammirare i faggi e anche in una altra area, come la Valle delle Meraviglie per ammirare le incisioni rupestri. Inoltre, a Cuneo puoi visitare il Museo Ferroviario per capire e conoscere alcuni dettagli sul mondo della ferrovia.

4. Trenino del Renon

rittnerbahn_1491304159

Siamo in Trentino. Questo treno collega la città di Bolzano all’altopiano del Renon della lunghezza di 12 km. Il treno si snoda lungo le Dolomiti, permettendoti di ammirare i caprioli. Molto interessanti sono i camini delle fate o le piramidi di terra, vere e proprie formazioni rocciose da un aspetto particolare e bizzarro.

5. Genova – Casella

fgc_0018_1

Questo treno, partendo da Genova, e proseguendo lungo l’entroterra, arriva a Casella, percorrendo moltissime vallate, torrenti, gole, ecc. in un saliscendi molto ripido. E’ proprio in questo treno che puoi prendere un tè in perfetto stile Orient Express o anche noleggiarlo per feste private.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...