Tunisia: attacco in hotel, 19 morti

News

Tunisia: attacco in hotel, 19 morti

Un altro attacco terroristico colpisce la Tunisia provocando almeno 19 morti. Un commando di due persone avrebbe freddato alcune persone con dei kalashnikov sulla spiaggia del resort Imperial Marhaba Hotel per poi entrare in albergo e completare l’attacco.

Secondo il portavoce del ministero dell’Interno di Tunisi, Mohamed Ali Aroui, è avvenuta “una sparatoria” tra forze di sicurezza tunisine e “terroristi” all’interno dell’Hotel.

Tra i morti ci sarebbero diversi stranieri, come ha reso noto il ministero. Tra le vittime “almeno sei i turisti”, ha riferito l’emittente al-Jazeera.

Infine, a quanto riferito dal corrispondente dell’agenzia di stampa di Stato tunisina Tap, che cita fonti di sicurezza, l’attacco è stato compiuto da due attentatori. La radio locale Mosaique FM, invece, avrebbe parlato di un unico attentatore, armato di kalashnikov, che entrato nell’albergo avrebbe aperto il fuoco sui turisti.

Secondo fonti di sicurezza almeno un attentatore sarebbe stato ucciso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche