Chi è Valentina Bellè in I Medici

Chi è Valentina Bellè in I Medici

Serie TV

Chi è Valentina Bellè in I Medici

Serie Tv I Medici: Valentina Bellè nei panni di Lucrezia de’ Medici

Un’attrice tutt’altro che sconosciuta, il suo bellissimo volto è ben noto nonostante sia giovanissima, Valentina Bellè, nata a Verona nel 1992, durante il suo percorso artistico e cinematografico l’abbiamo vista recitare in diversi ruoli, passando da Adele di Gran Hotel ad Arianna della Squadra Narcotici per poi passare a Lucrezia de I Medici, moglie di Piero de’ Medici e madre di Lorenzo il Magnifico. Molti di noi telespettatori abbiamo avuto modo di affezionarci ai suoi diversi personaggi, tutti interpretati con grande dovizia e passione; ora impegnata in una delle serie TV più attese del 2016, ovvero I Medici, che va in onda dal 17 ottobre ogni martedì sera su Rai 1 dedicata all’ascesa e al potere economico e politico della più celebre casata fiorentina de “I Medici” che prese il governo del capoluogo fiorentino in Toscana a metà del Quattrocento e regnò per ben tre secoli.

Nel cast sono presenti celebrità come Dustin Hoffman, Richard Madden, Alessandro Preziosi e Miriam Leone.

Valentina Bellè ha coltivato sin da quando era una giovane ragazzina la sua passione per la recitazione, prendendo prima delle lezioni in una scuola per attori e, poi iscrivendosi al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Ha studiato alla rinomata Lee Strasberg Theatre and Film Institute di New York, città dove ha passato diversi anni della sua vita e dove ha fatto la modella.

Ora, la vediamo nei panni di Lucrezia de’ Medici, moglie di Piero de’ Medici, figlio di Cosimo, successore dell’eredità della famiglia fiorentina; sul ruolo che le donne hanno all’interno della famiglia di banchieri, Valentina commenta: “Lucrezia ha un ruolo fondamentale di supporto a Piero, voglio che il ruolo di mio marito venga riconosciuto dal padre, Piero infatti fa fatica a farsi sentire e Lucrezia ha una grande responsabilità. Sposando Piero io sposo la causa della famiglia de’ Medici”. “La serie ci può invitare ad una riflessione importante: la forza della morale è fondamentale e sempre presente e quella stessa morale oggi l’abbiamo persa, è fondamentale invece recuperarla”, sono queste le parole rilasciate in un’intervista da Valentina Bellè.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche