Violenti scontri in Egitto: un manifestante è in coma, diversi i feriti

Esteri

Violenti scontri in Egitto: un manifestante è in coma, diversi i feriti

20121205-185230.jpg

Cairo – Diventa sempre più critica la situazione in Egitto. Davanti al palazzo presidenziale si sono radunate migliaia di persone appartenenti alle due diverse fazioni, quella che contesta il presidente Morsi e quella che lo contesta. Ci sono stati violenti scontri. Un manifestante è in coma, almeno 14 i feriti. Tarek Shalaby, attivista egiziano ha detto attraverso il suo profilo Twitter:

“Tutto questo mi ricorda quando l’esercito ci ha cacciato con la forza da piazza Tahir a luglio dell’anno scorso, solo che questa volta è la milizia dei Fratelli Mussulmani”.

Confermato per il prossimo 15 dicembre il referendum sulla nuova Costituzione che ruota sul perno della Sharia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...