X Factor, la prima puntata dell’edizione numero 10 COMMENTA  

X Factor, la prima puntata dell’edizione numero 10 COMMENTA  

x-factor-la-prima-puntata-delledizione-numero-10
x-factor-la-prima-puntata-delledizione-numero-10

La prima puntata di X Factor è andata in onda ieri sera e ha già mostrato alcune delle caratteristiche dei giudici, a cominciare da Manuel Agnelli che sembra essere la vera rivelazione.

La prima puntata dell’edizione numero 10 di X Factor si concentra con le novità relative ai nuovi giudizi del talent musicale.

Da un lato, Fedez, considerato ormai il veterano del programma, il ritorno di Arisa e le due grandi novità, rappresentate dal cantante iberico Alvaro Solar e dal Manuel Agnelli, l’indie della musica italiana.

L’inizio si apre con una chat su Whatsapp dei giudici e con le prime battute di Manuel Agnelli, che afferma: “Sono aggressivo e oscuro, ma anch’io so scherzare e divertirmi, quindi non fate troppo caso all’apparenza”.

Alessandro Cattelan, il conduttore della trasmissione, si presenta con gilet sotto la maglietta scura a maniche corte e i tatuaggi in vista, punta sull’autoironia con battute rivolte ai giudici in piedi a far venire l’ansia, con il segno di X sulle braccia, a indicare l’X Factor e molto altro.

In seguito alle presentazioni, comincia la prima serie di audizioni. Una serie di audizioni che mostrano Agnelli come il più severo di tutti, con la sua cruda onesta e il suo modo di svalutare o criticare i partecipanti allo show.

L'articolo prosegue subito dopo

Qualora qualcuno non avesse talento, lo dice senza giri di parole e a chiare lettere e il pubblico, non solo quello presente, ma anche quello dei social,  sembra molto apprezzare. Arisa sembra aver fatto pace con il passato e sembra più rilassata, mentre Alvaro Soler storpia un po’ l’italiano, mentre Fedez tira in ballo la politica, affermando: “Sei più noioso di un discorso di Mattarella”, molto probabilmente riferito a qualche concorrente.

L’ospite della prima puntata è Gianni Morandi che canta a cappella facendo esplodere il pubbico.

Tra i molti che si sono contraddistinti sul palco vi sono una band di Verona, che si è esibita in una performance di Empire of State of Mind di Alicia Keys. Gaia Gozzi, con il suo turbante, che ha ottenuto la prima standing ovation e Armando che ha ottenuto la partecipazione al prossimo step, grazie ai quattro sì, ottenuti dalla giuria.

Per maggiori informazioni, potete vedere ogni performance direttamente sul sito di Sky alla sezione X Factor . Nel caso non aveste Sky, sappiate che stasera potete seguire la replica su Cielo alle 21,15.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*