×

4 strategie per guadagnare con le criptovalute

Oggi moltissimi broker hanno diversificato il proprio portafoglio, ma come funzionano gli investimenti in criptovalute e come fare per guadagnare?

come guadagnare con le criptovalute

Se hai seguito le ultime news sul mondo della crittografia, sarai sicuramente ben consapevole dei ritorni che un investimento di quel tipo può generare. Utilizzando la tecnologia blockchain, la crittografia e le reti di computer, le criptovalute stanno plasmando in un modo unico il futuro. Oggi, moltissimi broker hanno diversificato il proprio portafoglio per investire nelle criptovalute e molti altri sono nati grazie al trend esplosivo del settore cripto. Ma come funzionano gli investimenti in criptovalute?

Come investire in criptovalute

Esistono diverse possibilità per effettuare un investimento in criptovalute. Quelle che vedremo di seguito sono solo alcune di esse e si riferiscono soprattutto ad investimenti a breve o medio termine.

Arbitraggio

Investire in criptovalute facendo arbitraggio significa effettuare l’acquisto e la vendita di uno stesso asset in mercati diversi. L’arbitraggio esiste a causa delle inefficienze del mercato e consente di trarre profitto dalle minime differenze nel prezzo di listino dell’asset.

Pairs Trade

Il Pairs Trade è una strategia di trading per abbinare una posizione long con una posizione short tra due asset con un’elevata correlazione. In altre parole, il Pairs Trade è una strategia di trading che utilizza analisi sia statistiche che tecniche e coinvolge l’abbinamento di asset che possono essere detenuti o venduti con azioni strettamente correlate tra loro allo scopo di ottenere un alto profitto indipendentemente dalla direzione in cui il mercato si sta muovendo.

Sfruttare la Volatilità

La volatilità descrive la misura in cui il prezzo di un asset oscilla nel tempo. Un investimento è considerato volatile se i suoi prezzi aumentano o diminuiscono in modo significative ogni giorno, come avviene spesso nel mercato delle criptovalute. I trader che sfruttano la volatilità, speculano sui movimenti di prezzo di un asset usando diversi strumenti finanziari tra quelli a disposizione sulle piattaforme dei broker, come Forex, CFD, ETF, ecc.

P2P Landing

Il peer-to-peer (o “P2P”) landing consente agli investitori di prestare denaro direttamente ad altri individui tramite una piattaforma che supporti le transazioni P2P. Eliminando i possibili intermediari come banche e istituti di credito, gli investitori guadagnano un sano ritorno dai pagamenti di capitale e interessi, aiutando altre persone a raggiungere i loro obiettivi. Il rischio, in questo caso, è che il mutuatario non restituisca il capitale preso in prestito. Per cui, affidandosi ad una piattaforma che non offra un’opzione di assicurazione, il mutuatario potrebbe perdere il suo investimento.

Abbassare il rischio con un investimento equilibrato

Un modo intelligente per realizzare un profitto è bilanciare il proprio portafoglio e quindi ridurre al minimo il rischio. Mettendo a punto una strategia di questo tipo con un’attenta considerazione dei rischi noti, diventa più probabile riuscire ad ottenere un guadagno notevole. La diversificazione dell’investimento offre sicuramente un ammortizzatore, ma è utile riconoscere i rischi delle criptovalute a causa dei prezzi ampiamente fluttuanti, della mancanza di leggi chiare in diverse giurisdizioni e della possibilità di incorrere in frodi o truffe.

Contents.media
Ultima ora