×

Al Politeama “Siracusa” di Reggio Calabria va in scena “La brocca rotta a Ferramonti”

default featured image 3 1200x900 768x576

In occasione del Giorno della Memoria, il 27 e 28 gennaio andrà in scena al Politeama “Siracusa” di Reggio Calabria,
LA BROCCA ROTTA A FERRAMONTI” scritto da Francesco Suriano con brani tratti da “La brocca rotta” di Heinrich von Kleist.

Una produzione MEDITERRANEA TEATRO e Laboratorio LE NOZZE con la collaborazione del Centro Arti Musica e Spettacolo (CAMS) dell’Università della Calabria. Il testo racconta di un gruppo d’internati, prevalentemente di origine ebraica, nel campo di concentramento più grande d’Italia i quali mettono in scena La Brocca Rotta di Kleist. Durante la rappresentazione si rivelano, ad attori e spettatori, le atrocità della persecuzione razziale. Lo spettacolo, già in Prima Nazionale al XII Festival “Primavera dei Teatri”, è diretto da Renato Nicolini e Francesco Suriano.

Gli interpreti sono Marilù Prati (Marthe Rull), Maria Marino (Eve), Francesco Aiello (Ruprecht), Giuseppe Murdaca (Adam), Francesco Spinelli (Walter), Adele Rombolà (Brigitte), Egizia Scopelliti (Grete), Paolo Failla (Veit Tumpel), Marcello D’Angelo (Licht).

brocca

27 e 28 gennaio 2012 | ore 21:00
Politeama “Siracusa” di Reggio Calabria
Corso Garibaldi, 165
Ingresso:
Euro 10,00 (Intero)
Euro 5,00 (Ridotto per studenti)

Organizzazione generale e coordinamento:
Francesco Spinelli
lenozze@unirc.it
tel./fax 0965 20322 – mob. 346 9528152


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora