Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Alessandro Di Battista in versione casalingo: ecco le foto
Lifestyle

Alessandro Di Battista in versione casalingo: ecco le foto

Alessandro Di Battista è stato fotografato alle prese con un condizionatore, mentre la moglie incinta lo osservava: non è fatto per la vita casalinga

Alessandro Di Battista, leader del Movimento 5 Stelle, è stato fotografato dal settimanale Spy mentre cercava invano di incastrare un condizionatore dentro il bagagliaio della sua automobile. La compagna, che si trova attualmente in dolce attesa del loro primo figlio, nel mentre, lo guardava incuriosita, attendendo che riuscisse a trovare un modo per infilare l’acquisto dentro la macchina. Insomma, per quanto sia bravo in politica, Di Battista non sembra proprio un uomo di casa.

Alessandro Di Battista e la dura lotta contro il condizionatore

Il leader del Movimento 5 Stelle, Alessandro Di Battista, è da poco tornato dalle sue vacanze in Sicilia e, mentre aspetta di tornare al lavoro, si è trovato a dover affrontare la dura vita di casalingo. Per far fronte al caldo della capitale, ha deciso di recarsi con la compagna Sahra Lahouasnia, che è in attesa del loro primo bambino, a comprare un condizionatore.

Il settimanale Spy lo ha pizzicato mentre stava trafficando, nel parcheggio del supermercato, per infilare il suo nuovo acquisto in macchina.

Di Battista ha dovuto faticare un bel po’ prima di riuscirci, mentre Sahra lo guardava interdetta. Prima, il leader del Movimento 5 Stelle ha provato a inserire il condizionatore dentro il bagagliaio della sua automobile, ma, dopo aver constatato che non ci stava, ha deciso di appoggiarlo sui sedili posteriori.

di battista

La fatica è stata davvero tanta per Alessandro, che, a quanto pare, è più tagliato per parlare a comizi piuttosto che per caricare l’auto. Alla fine, però, l’ha avuta vinta lui. Sebbene con poca destrezza, Di Battista è stato in grado di far fronte alla difficoltà. Per dare un po’ di soddisfazione alla sua Sahra e aiutarla a renderle la gravidanza e il caldo degli ultimi giorni di agosto più sopportabili, è disposto a fare proprio tutto. Sicuramente, la sua veste da casalingo, però, non gli si addice.

La polemica di Di Battista sulla Caront&Tourist

Risale a qualche giorno fa la polemica che è esplosa sui social, legata a un commento di Di Battista a riguardo del Gruppo Caronte&Tourist, società di navigazione che permette di attraversare lo stretto di Messina e che ha un quasi monopolio.

Il commento del leader del Movimento 5 Stelle era stato: “La Caronte (macchina più due persone) 37 euro!!! E praticamente ha il monopolio. Altra vergogna da cambiare quando saremo al Governo“.

La Caronte ha prontamente risposto a tono al parlamentare: “Siamo certi che sarà al corrente del fatto che sullo Stretto operiamo senza alcun contributo pubblico, su infrastrutture realizzate interamente a nostre spese e senza alcuna particolare agevolazione fiscale o contributiva”.

Sarebbe, quindi, spiegato in questo modo l’alto prezzo della corsa. Aggiunge poi: “Sarebbe un onore poterci confrontare con lei, sia sui temi da lei sollevati, a partire dalla congruenza delle tariffe, su cui ci offriamo di inviarle i contenuti di uno specifico studio, sia su quelli più generali di un trasporto sicuro, sostenibile, efficiente e all’altezza delle sfide che si pongono davanti al Mezzogiorno”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche