> > Anna Paratore, la madre di Giorgia Meloni: "Spero che elimini il reddito di c...

Anna Paratore, la madre di Giorgia Meloni: "Spero che elimini il reddito di cittadinanza ai 18enni"

Elezioni, madre Giorgia Meloni: Felice per lei, spero tolga reddito cittadinanza a 18enni

Nel cuore della Garbatella Anna Paratore, mamma di Giorgia Meloni, parla della vittoria della figlia alle elezioni, elogiando il suo duro lavoro.

É contenta e fiera della figlia Anna Paratore, madre di Giorgia Meloni, che parla del successo della figlia alle elezioni ai microfoni de La Repubblica:

“Sono contenta come qualsiasi madre che gioisce sei figli sono contenti di quello che fanno”.

Anna Paratore, made di Giorgia Meloni: “Sono contenta che mia figlia abbia vinto”

Inoltre:

“Aspettiamo e vediamo come evolve lo scenario. Noi in famiglia siamo abituati a essere cauti, vediamo come va a finire. Certo sono contenta”.

“Baggianate, mia figlia non è fascista. Tolga subito il reddito di cittadinanza”

Nell’intervista la madre di Giorgia Meloni difende ovviamente l’onore della figlia, definendo “baggianate” i titoli dei giornali esteri che parlano di Giorgia come una neofascista.

Tra l’altro, l’augurio che Anna fa agli italiani è che:

“Per prima cosa mia figlia tolga il reddito di cittadinanza ai 18enni e dia quei soldi agli invalidi, ai malati, a chi ne ha bisogno davvero”.

“Giorgia ha fatto tutto da sola”

Queste le parole dirette e senza mezzi di termini di Anna, che dall’uscio dell’appartamento popolare nel cuore della Garbatella, ha spiegato poi che non si è detta granchè con la figli finora:

“Nulla in particolare, ci siamo sentite al telefono le ho fatto i complimenti. Niente di più. Ha fatto tutto da sola”.