Aretha Franklin morta a 76 anni per un cancro al pancreas
Aretha Franklin morta a 76 anni per un cancro al pancreas
Attualità

Aretha Franklin morta a 76 anni per un cancro al pancreas

Aretha Franklin

E' morta la Regina del Soul. Aretha Franklin, 76 anni, era da tempo malata di un cancro al pancreas, giunto ad uno stadio avanzato.

Solo ieri la nipote rassicurava i fan che le condizioni di salute di Aretha Franklin erano gravi ma stabili. “Crediamo che ce la farà, ce la farà, ce la farà” sottolineava, spiegando che la cantante era “a casa” ed in grado di “ridere, scherzare e riconoscere le persone”. In meno di 24 ore, però, il quadro clinico deve essere peggiorato. La Regina del Soul è morta infatti giovedì 16 agosto, all’età di 76 anni.

Aretha Franklin afflitta da un tumore

La morte di Aretha Franklin è stata confermata dal suo entourage, che spiega per la prima volta quale male avesse colpito la cantante. La Regina del Soul infatti lo scorso hanno si era ritirata dalle scene, annunciando di voler andare “in pensione”. Di tanto in tanto appariva in qualche evento selezionato, tra questi il galà a New York per il 25simo anniversario della Elton John AIDS Foundation.

Ma in più di un caso è stata costretta ad annullare i concerti, come quello in programma a Newark, nel New Jersey, in occasione del suo compleanno, o lo spettacolo al New Orleans Jazz and Heritage Festival, dello scorso aprile.

All’Associated Press viene riferito infatti che Aretha Franklin era afflitta ormai da tempo da un cancro al pancreas, giunto ormai ad uno stadio avanzato.

“E’ uno dei momenti più bui della nostra vita, non siamo in grado di trovare le parole appropriate per esprimere il dolore all’interno del nostro cuore. Abbiamo perso la matriarca e il rock della nostra famiglia”, commentano in una nota i parenti della cantante.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche