Articolo 31: 2030, una canzone sempre attuale - Notizie.it
Articolo 31: 2030, una canzone sempre attuale
Musica

Articolo 31: 2030, una canzone sempre attuale

2030 è una canzone del celeberrimo duo Anni ’90 degli Articolo 31: la terza del loro terzo album Così com’è, uscito nel 1996. Si tratta di una canzone sempre attuale. Inizia con l’immaginare una registrazione realizzata nell’anno 2035 da un agente del “nucleo operativo censura audio”, il quale archivia un brano sovversivo che quindi è stato sequestrato. Gli autori sarebbero stati processati e condannati a “riprogrammazione neuronica” nel 2031.

La canzone prospetta uno scenario inquietante attorno a noi: tensioni sociali, insicurezza, bombe che scoppiano, conflitti religiosi che si ripercuotono sui più deboli, divisioni tra Nord e Sud in nome della “secessione” allora rivendicata dalla Lega Nord, il crescente isolamento causato da Internet e da un virus letale che si prende tramite il sudore e peggiore dell’HIV, l’inquinamento e il potere nelle mani di pochi, che controllano l’informazione ed il mondo dell’intrattenimento sempre a colpi di censura. Non resta che rimpiangere negli Anni ’90, provandone solo “tanta nostalgia”, perché allora “non si sapeva ancora dove e come, ma si sapeva perché”; allora “c’era ancora chi aveva voglia”; “chi stava insieme” e “chi amava nonostante il male”. E soprattutto c’era la musica, la quale nel brano è presentata come un’ancora di salvezza.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche