> > Asl Benevento, Nunzia De Girolamo assolta in Appello: con lei anche cinque im...

Asl Benevento, Nunzia De Girolamo assolta in Appello: con lei anche cinque imputati

Nunzia De Girolamo Benevento

La sentenza è arrivata a circa 9 anni di distanza. Nunzia De Girolamo e altri cinque imputati sono stati assolti in Appello: "Finisce un incubo"

Era il 2014 quando Nunzia De Girolamo presentava le dimissioni da ministro delle Politiche Agricole.

La nota conduttrice televisiva ed ex ministro durante il Governo Letta, era rimasta coinvolta nell’inchiesta dell’Asl di Benevento. A circa otto anni di distanza, Nunzia De Girolamo è stata dichiarata assolta dalla Corte d’Appello.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Nunzia De Girolamo (@nunzia.degirolamo)

Nunzia De Girolamo è stata assolta in Appello per la sentenza sull’Asl di Benevento

Nunzia De Girolamo e altri sette imputati erano stati assolti dal Tribunale di Benevento nel primo grado di giudizio. A seguito di ciò il pubblico ministero Assunta Tillo ha impugnato sei delle otto assoluzioni, tra cui lo stesso ex ministro. Tale assoluzione è stata confermata in Corte d’Appello per i sei restanti imputati.

Stando a quanto riporta Adnkronos, il sostituto procuratore aveva chiesto per la conduttrice e per l’ex direttore generale Rossi, 6 anni di reclusione per tentata concussione.

Per Giacomo Papa, Luigi Barone, Felice Pisapia e Arnaldo Falato sono stati chiesti 5 anni di reclusione e contestato il reato di concussione.

“Finisce un incubo terribile”

Nel frattempo l’ex ministro, in un post condiviso su Instagram, ha commentato così l’assoluzione: “Sono felice che anche la Corte d’Appello abbia confermato la mia assoluzione piena e ringrazio chi, in questi anni difficili, mi ha dimostrato vicinanza e affetto.

Resta, certo, l’amarezza per il linciaggio mediatico subito”.