×

Bambina di 11 anni schiacciata da uno scuolabus negli Usa

La corsa affannosa per prendere il mezzo forse dopo un ritardo e poi l'orrore a Parachute: bambina di 11 anni schiacciata da uno scuolabus negli Usa

la piccola Annaliese Backner

Tragedia negli Usa, dove una bambina di 11 anni è rimasta schiacciata da uno scuolabus che si stava apprestando a prendere per andare a lezione. Secondo una prima e molto sommaria ricostruzione dell’accaduto la piccola Annaliese Backner, che viveva a Parachute, in Colorado, è rimasta sotto le ruote del mezzo dopo una caduta accidentale.

La tragedia si è consumata nella mattinata di giovedì 3 marzo, quando Annaliese, alunna di prima media, si era appena preparata per andare a scuola.

Bambina schiacciata da uno scuolabus, la tragedia a Parachute

La ragazzina sarebbe inciampata mentre correva verso lo scuolabus, finendo poi schiacciata dalle ruote. Una circostanza molto oscura, a dire il vero, che presuppone che la 11enne fosse magari in ritardo e che il mezzo fosse già in movimento per raggiungere la successiva fermata.

Ad ogni modo secondo il Sun il report della polizia ha definito la morte della bambina “un incidente” e le autorità giudiziarie stanno aspettando l’esito dell’autopsia.

Le indagini e la nota dell’istituto

L’istituto ha rilasciato una nota di cordoglio per la scomparsa della sua piccola alunna: “Oggi è un giorno triste per il distretto scolastico della contea di Garfield: triste per le nostre scuole, triste per la nostra comunità e triste per le nostre famiglie”.

Il documento offre anche alcune sommarie informazioni in ordine alle verifiche che sta facendo la polizia di Garfield: “L’indagine è ancora in corso e il Distretto 16 sta collaborando pienamente con tutte le autorità che si stanno occupando del caso. Al momento non rilasceremo ulteriori informazioni”.

Contents.media
Ultima ora