> > Bidella morta a scuola ad Agrigento: stroncata da un malore a 63 anni

Bidella morta a scuola ad Agrigento: stroncata da un malore a 63 anni

Ambulanza

Lutto a Favara, in provincia di Agrigento, dove una bidella è morta a causa di un malore.

Una tragedia sconvolge la città di Favara: una bidella è morta dopo aver avvertito un malore.

La città in provincia di Agrigento e la scuola in cui lavorava sono profondamente sotto choc e a lutto per questa perdita improvvisa.

Bidella morta a scuola ad Agrigento: stroncata da un malore a 63 anni

Nessuno si aspettava la collaboratrice scolastica, una donna di 63 anni, da un momento all’altro potesse morire. Tutti i suoi colleghi, i docenti e gli alunni dell’istituto “Martin Luther King” di Favara sono profondamente addolorati per la loro perdita.

La bidella era amata da tutti e difficilmente potranno riprendersi da questa tragedia.

I soccorsi e le cause del decesso della bidella di Favara

Prima dell’arrivo dei soccorsi hanno prestato aiuto i docenti e i colleghi della collaboratrice scolastica, ma non sono stati in grado di rianimarla. Senza perdere le speranze anche i sanitari del 118 hanno fatto il possibile per rianimare la bidella 63enne, ma dopo averle provate tutte non hanno potuto far altro che constatare il suo decesso.

Al momento non è chiaro cosa possa aver causato la morte della donna, ma si tratta quasi sicuramente di un infarto fulminante.