×

Breve Riflessione sui Vini Francesi

default featured image 3 1200x900 768x576

facts french wine 800x8001

Per secoli la Francia ha avuto il primato mondiale nella produzione del vino, oggi questo primato sta lasciando spazio al resto d’Europa, Italia e Spagna, ma anche all’America.

Nonostante ciò i francesi continuano a pensare che il loro vino non è secondo a nessuno!
La Storia La tradizione produttiva del vino in Francia risale al VI secolo A.C. quando l’odierna area meridionale fù concquistata dalle colonie greche.
Varietà A differenza dei vini americani tipicamente etichettati in base all’uva utilizzata ( Chardonnay, Merlot, Cabernet), i vini francesi sono etichettati in base all’area di produzione. Sancerre, Tavel, Chablis, Cote de Beaune, corrispondono tutti a nomi di città o regioni dove sono prodotti.

Caratteristiche E’ pensiero comune per i francesi che il suolo abbia un’importanza maggiore rispetto alla tipologia di uva.
Malintesi I vini francesi non sono sempre costosi. Una bottiglia decente di Côtes-du-Rhône può costare anche meno di dieci euro.
Produzione Annua Ogni anno la Francia produce otto miliardi di bottiglie di vino. Esse variano notevolmente in base alla regione.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora