×

Bus precipitato a Capri, il messaggio del sindaco: “Siamo vicini alla famiglia dell’autista”

"Siamo profondamente addolorati e davvero scioccati per quanto accaduto", dice il sindaco di Capri, che si stringe al dolore della famiglia della vittima.

bus precipitato Capri sindaco

Un tragico destino ha portato via per sempre dall’amore dei suoi cari il giovane Emanuele Melillo. Un destino crudele gli ha tolto per sempre la gioia di diventare padre. A stringersi attorno al dolore dei familiari dell’autista del bus precipitato a Capri è il sindaco dell’isola.

Bus precipitato a Capri, il cordoglio del sindaco

In seguito all’incidente nei pressi di un lido a Marina Grande di Capri si contano una vittima e numerosi feriti, quattro dei quali versano in gravi condizioni. Dalle prime informazioni rese note, pare che tra i feriti ci siano anche due bambini. Le cause dell’incidente restano al momento da chiarire. Non si esclude che l’autista abbia avuto un malore mentre era alla guida, perdendo così il controllo del mezzo e finendo fuori strada.

Fortemente addolorato per l’accaduto è il sindaco dell’isola, che ricordando quanto successo nella mattinata di giovedì 22 luglio si è stretto attorno al dolore dei familiari della vittima.

Bus precipitato a Capri, le parole del sindaco

Marino Lembo, sindaco di Capri, ha commentato:È un brutto momento per me e per l’intera comunità isolana.

Siamo profondamente addolorati e davvero scioccati per quanto accaduto. Ad accertare i fatti ci saranno le indagini e le verifiche tecniche. Ora è il momento del dolore. Qualunque altra affermazione rischia di diventare superflua”.

Poi ha fatto sapere: “Siamo in continuo contatto con gli ospedali dove sono stati ricoverati quelli più gravi per avere aggiornamenti sulle loro condizioni e prestiamo la dovuta assistenza a quelli ricoverati a Capri ed alle loro famiglie”.

“Faremo tutto ciò che è possibile, come Comune, per esternare la nostra vicinanza alla famiglia del giovane autista deceduto, stimato e ben voluto da tutti. Al momento in segno di rispetto abbiamo sospeso tutti gli eventi in programma per oggi“, ha tenuto a sottolineare.

Bus precipitato a Capri, il ringraziamento del sindaco ai soccorritori

Fondamentale l’immediato intervento dei soccorritori. Dopo il drammatico incidente sul posto sono intervenuti due elicotteri messi a disposizione da Polizia di Stato e Guardia di Finanza, ma anche l’elicottero del Servizio Regionale di Emergenza 118, abilitato al trasporto dei pazienti, e un’altra unità di elisoccorso, con il triplo della capacità di trasporto feriti.

Da parte del primo cittadino non è mancato il ringraziamento nei confronti di chi ha fatto il possibile per mettere in salvo i passeggeri del bus e provare a salvare l’autista, sebbene per lui non ci sia stato più nulla da fare.

“Mi sento, comunque, di esprimere il nostro doveroso plauso alla macchina dei soccorsi che è stata immediata ed efficiente. Ci stringiamo forte alla famiglia del giovane autista, andato incontro a un triste destino nell’adempimento del suo lavoro. Siamo vicini ai feriti, ai quali auguriamo di guarire al più presto”, ha ribadito il sindaco.

Contents.media
Ultima ora