×

Cabina di regia, Burioni: “Poco senso obbligo di mascherine all’aperto e no vax al lavoro”

Roberto Burioni ha commentato su Twitter tutte le ipotesi per il nuovo decreto, dall'obbligo della mascherina al tampone per andare a lavorare.

Roberto Burioni

Roberto Burioni ha commentato su Twitter tutte le ipotesi per il nuovo decreto, dall’obbligo della mascherina al tampone per andare a lavorare. 

Cabina di regia, arriva il commento di Burioni

Roberto Burioni è uno dei virologi più conosciuti del momento, da quando è iniziata la pandemia.

Ospite fisso di Fabio Fazio a Che tempo che fa, ama usare quotidianamente Twitter per esprimere le sue opinioni e per commentare quello che accade. In una giornata importante, in cui il Governo si riunirà nel Consiglio dei Ministri per varare nuove misure per contenere la quarta ondata, il medico ha voluto commentare alcune ipotesi. 

Cabina di regia, Burioni: ” “Poco senso obbligo di mascherine all’aperto e no vax al lavoro”

Fare portare la mascherina all’aperto a chi ha fatto la terza dose e allo stesso tempo consentire l’ingresso in metropolitana, a scuola, al lavoro etc. a chi non è vaccinato ha davvero poco senso dal punto di vista medico” ha scritto Roberto Burioni su Twitter. Il medico non trova sensata l’idea di far indossare nuovamente la mascherina all’aperto alle persone vaccinate, trovando incoerente il fatto che chi non si vaccina potrà andare al lavoro, a scuola e sui mezzi pubblici, nonostante siano obbligati ad avere un tampone negativo. 

Cabina di regia, Burioni: le ipotesi

La riunione del Consiglio dei ministri è prevista per la giornata di oggi, mercoledì 24 novembre, alle 15.30. L’ipotesi di cui ha parlato Roberto Burioni, che riguarda le mascherine all’aperto, potrebbe entrare in vigore a partire dalla zona gialla. Il Super Green pass prevede l’accesso a tutti i luoghi di svago, come cinema, teatri, ristoranti ecc, solo per vaccinati e guariti. Per andare a lavorare basterà anche solo il risultato di un tampone negativo, come è accaduto fino ad ora. 

Contents.media
Ultima ora