×

Charles Michel in visita a Kiev, “nel cuore dell’Europa libera e democratica”

Dopo il viaggio istituzionale di Ursula von der Leyen e di Joseph Borrell Charles Michel è in visita a Kiev, “nel cuore dell’Europa libera e democratica”

Charles Michel accolto dalla vicepremier ucraina Iryna Vereshchuk

Charles Michel è giunto in visita a Kiev, “nel cuore dell’Europa libera e democratica”, secondo un suo tweet postato nei minuti precedenti all’arrivo in stazione. Il viaggio a sorpresa del presidente del Consiglio Europeo, che è stato accolto dalla vicepremier Iryna Vereshchuk, getta una ideale soluzione di continuità con le visite ufficiali dei massimi rappresentanti di Bruxelles dei giorni scorsi.

Charles Michel in visita a Kiev

All’inizio di aprile infatti erano stati stata la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen e l’Alto rappresentante per la politica estera dell’Ue, Josep Borrell a recarsi in Ucraina. In quelle circostanze i due avevano anche visitato Bucha, la cittadina alle porte della capitale teatro delle stragi attribuite ai soldati di Mosca. La visita di Michel ha a suo modo anche uno scopo diplomatico particolare: quello di rimettere a fuoco le priorità dell’Unione Europea in ordine ad un conflitto su cui a sorpresa anche Bruxelles non era stata immune dall’azione dei “falchi”.

Dopo il “falco” Borell la “colomba” Michel, forse

Falchi fra i quali aveva dato una muscolare prova di sé proprio l’Alto Rappresentante degli Esteri Joseph Borrell, che su Twitter aveva postato una dichiarazione a suo modo pesante: “Questa guerra sarà vinta dall’Ucraina sul campo” e che aveva ribadito la necessità di inviare armi anziché varare sanzioni energetiche. Non è un caso che il tweet di Borrell non fosse piaciuto affatto a Mosca.

Contents.media
Ultima ora