Chi è Emma Marcegaglia, ex presidente di Confindustria - Notizie.it
Chi è Emma Marcegaglia, ex presidente di Confindustria
Economia

Chi è Emma Marcegaglia, ex presidente di Confindustria

Emma Marcegaglia
Emma Marcegaglia

Emma Marcegaglia è stata la prima donna Presidente di Confindustria. Nella sua carriera ricca di successi non sono mancate le contestazioni.

La nota imprenditrice italiana Emma Marcegaglia ha ricoperto, durante la sua carriera, molto ruoli di prestigio mai ricoperti da una donna prima di lei. Attualmente è presidente dell’ENI, l’ente nazionale idrocarburi creato dallo Stato italiano nel 1953 diventato in seguito società per azioni. Ricopre questa carica da aprile 2014, su nomina del Governo Renzi. È stata la prima donna a essere eletta per la presidenza di Confindustria nel quadriennio 2008-2012 e per la presidenza della LUISS Guido Carli di Roma per due trienni di seguito.

Emma Marcegaglia, vita privata

Emma Marcegaglia è nata a Mantova il 24 dicembre 1995. È rimasta nella città natale fino alla fine del liceo, quando si è trasferita a Milano per proseguire i suoi studi. Ha studiato Economia aziendale all’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano, laureandosi con lode nel 1989. Prima della laurea ha trascorso 8 mesi negli Stati Uniti alla New York University.

Nel 2001 si è sposata con l’ingegnere elettronico Roberto Vancini, da cui nel 2003 ha avuto una figlia: Gaia Vancini.

Dopo la laurea la sua carriera decolla senza indugi, tanto che in pochi anni arriva a ricoprire ruoli di grande responsabilità.

Inizia lavorando per l’azienda fondata dal padre, la Marcegaglia S.p.A., che si occupa di lavorazione dell’acciaio, dove attualmente e consigliere e amministratore delegato.

Marcegaglia, carriera

Dal 1994 al 1996 Emma marcegaglia è Vice Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria, associazione di imprenditori di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Dal 1996 al 2000 diventa Presidente della medesima associazione.

Il suo impegno nella Confederazione generale dell’industria italiana continua ad aumentare, tanto che nel 2000, a soli 35 anni, è Vice Presidente di Confindustria sotto la presidenza di Antonio d’Amato. Nel 2002 si dimette da questo ruolo a causa di divergenze politiche con lo stesso d’Amato. Nel 2004 è nuovamente Vice Presidente di Confindustria, sotto la presidenza di Luca Cordero di Montezemolo, ex amministratore delegato e presidente della casa automobilistica italiana Ferrari.

Marcegaglia_Napolitano

L’elezione a Presidente di Confindustria arriva nel 2008: Emma Marcegaglia è prima donna a ricoprire tale ruolo e presidente più giovane della storia di Confindustria.

Nel 2011 riceve un importante riconoscimento dal Presidente della Repubblica francese Nicolas Sarkozy: viene nominata Cavaliere della Legion d’Onore di Francia.

Nel 2010 arriva anche l’elezione alla presidenza dell’Università LUISS Guido Carli, ateneo privato promosso da Confindustria.

Nell’aprile 2013 viene nominata Presidente del BusinessEurope, l’associazione di rappresentanza delle Confindustrie di tutta Europa.

Il 14 aprile 2014 viene nominata dal Governo Renzi Presidente dell’Eni.

Attualmente ricopre diversi ruoli: è ancora Presidente dell’Eni, è amministratrice delegata e consigliera della Marcegaglia S.p.A., è Vice Presidente di Confindustria con delega per l’Europa ed è Presidente della Confederation of European Business.

La sua carriera costellata di ruoli di grande responsabilità non è però priva di contestazioni: è stata accusata di ricorrere a procedure di ottimizzazione fiscale dubbie nella sua azienda di famiglia e di aver fatto affare con il Governo Berlusconi nell’affare Alitalia-CAI (di cui possedeva quote azionarie).

© Riproduzione riservata

1 Commento su Chi è Emma Marcegaglia, ex presidente di Confindustria

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche