×

Chiara Ferragni, è merito suo se gli Uffizi è il museo più visitato d’Italia?

Chiara Ferragni, è merito suo se gli Uffizi è il museo più visitato d'Italia? Dati alla mano, la risposta è affermativa.

Chiara Ferragni Uffizi

Quando si parla di Chiara Ferragni, le critiche sono all’ordine del giorno. Eppure, non si può negare il suo potere ‘pubblicitario’. Visto che gli Uffizi è il museo più visitato d’Italia nel 2021, la domanda sorge spontanea: questo risultato è merito della moglie di Fedez?

Chiara Ferragni agli Uffizi nel 2021

Nel 2021, una foto di Chiara Ferragni in posa davanti alla Venere di Botticelli, conservata all’interno del museo degli Uffizi di Firenze, ha fatto parecchio discutere. In molti non hanno apprezzato la scelta dei responsabili del museo di chiamare proprio l’imprenditrice per rilanciare la riapertura dopo il primo lockdown del 2020. Eppure, la scelta si è rivelata vincente: gli Uffizi è il museo più visitato d’Italia del 2021. 

Uffizi: museo più visitato d’Italia nel 2021

Con 1.721.637 visitatori nel 2021, gli Uffizi è il museo più visitato d’Italia, seguito da: Colosseo con 1.633.436 ingressi, Pompei con 1.037.766 e Musei Vaticani con 1.612.530 visitatori. La domanda, a questo punto, sorge spontanea: Chiara Ferragni ha contribuito ad incrementare il numero degli ingressi agli Uffizi? Dati alla mano, la risposta è senz’altro affermativa. 

Chiara Ferragni: la gallina dalle uova d’oro

Con quasi 27 milioni di follower Instagram, Chiara Ferragni può essere considerata una gallina dalle uova d’oro. Qualsiasi cosa sponsorizza riceve un certo riscontro, per cui si potrebbe pensare di sfruttare la sua immagine per rilanciare l’intera Italia. L’imprenditrice può piacere o meno, ma non si può negare il suo potere mediatico. 

Contents.media
Ultima ora