Giovanni Ciacci vuole abbandonare "Ballando con le stelle"
Giovanni Ciacci vuole abbandonare “Ballando con le stelle”
Gossip e TV

Giovanni Ciacci vuole abbandonare “Ballando con le stelle”

Lo stylist ed opinionista Giovanni Ciacci, dopo il malore di qualche giorno fa, dichiara di voler abbandonare il programma Ballando con le stelle.

A seguito del malore Giovanni Ciacci annuncia: “Voglio parlare con Milly. Non me la sento di andare avanti, mi dispiace. So di darvi una delusione a tutti ma non me la sento più”. La notizia potrebbe deludere i fan del programma “Ballando con le stelle“.

Lo sconfortante annuncio di Ciacci

Lo stylist ed opinionista Giovanni Ciacci sente sulla sua persona un’eccessiva pressione, dovuta alla partecipazione al talent “Ballando con le stelle”. Ha partecipato all’attuale edizione del programma Rai in coppia con Raimondo Todaro, attirando su di sé le attenzioni del pubblico per aver composto la prima coppia uomo-uomo nella storia dello show, e non solo.

Ivan Zazzaroni si schiera contro Ciacci, muovendogli contro astiose critiche, ma non è il solo. Dopo l’esibizione, il giudice Guillermo Mariotto assegna uno zero al duo Ciacci-Todaro, rispolverando passate ruggini tra i due. La ragione dello zero, a detta del giudice, è da attribuirsi al compagno di esibizione dello stylist, ma l’impressione è che si celi dietro la valutazione una certa antipatia.

Durante il programma che vede partecipe lo stesso Ciacci, “Detto fatto“, l’opinionista ha tranquillizzato il suo seguito di fan riguardo alle sue condizioni fisiche dopo il malore, ma arriva contestualmente la dichiarazione inaspettata: “Voglio abbandonare Ballando con le stelle perché c’è troppa pressione”.

Il malore di Ciacci dietro le quinte

Qualche giorno fa, poco dopo l’esibizione in coppia con Raimondo Todaro, Giovanni Ciacci ha avuto un lieve malore dietro il sipario del palcoscenico del programma di Milly Carlucci.

Subito soccorso dal suo compagno, rassicura l’affezionato pubblico sull’entità del malanno. Si è trattato infatti di un lieve e semplice calo di pressione.

Voci malevole vorrebbero attribuire la causa del malore alla valutazione poco dignitosa ottenuta per la performance. Infatti la coppia concorrente Ciacci-Todaro ha riscosso un ingrato zero dal giudice Mariotto, ma inverosimilmente anche il favore di Zazzaroni che in precedenza si era mostrato scettico sulle abilità del famoso stylist.

Ciacci, icona tra successo e critiche

Ad ogni modo Giovanni Ciacci gode di una popolarità non indifferente tra il pubblico. E su tale fama, il talent show “Ballando con le stelle” sta costruendo buona parte del successo sollevato durante la corrente edizione. Basti pensare che la sera della sua esibizione, il programma ha toccato quota 4,5 milioni di telespettatori. Con questa cifra, Milly Carlucci ha superato addirittura i 3,9 milioni di spettatori raggiunti dal programma “Amici” di Maria de Filippi.

Sicuramente Ciacci ha sapientemente costruito la sua immagine con delle strategie ben studiate, prima su tutte la scelta al debutto del programma di fare coppia con il maestro Raimondo Todaro.

Una decisione eclatante, che ha suscitato antipatie di spessore. Mario Adinolfi, esponente del partito Il popolo della famiglia, ha infatti criticato la scelta della regia di inserire una coppia uomo-uomo nella scaletta del programma. A seguire, le dichiarazioni dal retrogusto omofobo del giornalista sportivo Ivan Zazzaroni.

Fortunatamente, Ciacci non si è trovato solo ad affrontare la raffica di critiche. La star Selvaggia Lucarelli si è apertamente schierata contro la posizione di Adinolfi, sentenziando la scena con i termini “grottesco” e “ridicolo”. Ma evidentemente non è bastato per risollevare il morale abbattuto di Giovanni Ciacci.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche