Come assumere più ferro per anemia da carenza di ferro | Notizie.it
Come assumere più ferro per anemia da carenza di ferro
Salute & Benessere

Come assumere più ferro per anemia da carenza di ferro

L’anemia da carenza di ferro è una comune forma di anemia. E’ causata da una dieta che non ha abbastanza ferro, scarso assorbimento di ferro da parte dell’organismo, e/o perdita di sangue, spesso a causa di pesante sanguinamento mestruale. L’anemia da carenza di ferro può anche causata da avvelenamento da piombo nei bambini, ulcere, cancro allo stomaco o la malattia celiaca. La maggior parte dei casi di anemia da carenza di ferro possono essere risolti attraverso la dieta. Questi sono i passi per ottenere più ferro per l’anemia da carenza di ferro.

Istruzioni:

1. Aggiungere le verdure ricche di ferro alla vostra dieta. Verdure a foglia verde sono ricche di ferro. Nella preparazione di questi alimenti, si deve cuocere il meno possibile. Cuocere troppo le verdure farà perdere il ferro dalla verdura. Sostituisci l’insalata di lattuga con insalate di spinaci crudi.

2. Sostituisci il tuo snack confezionato con i frutti secchi e noci.

Mangiare uva passa, fichi, prugne e datteri. Provare con l’acquisto di frutta secca che non è rivestito con caramelle o che ha aggiunto caramelle e scaglie di cocco.

3. Mangiare carne rossa, in quanto è una fonte eccellente di ferro. Manzo e fegato sono molto alti in ferro.

4. Mangiare cereali per la colazione che sono fortificati con ferro.

5. Cucinare i pasti in pentole e padelle di ghisa. Ogni volta che si cucina con pentole in ferro, il ferro è trasferito nei nostri cibi.

6. Mangiare cibi ad alto contenuto di vitamina C, perché la vitamina C nella dieta aiuta ad assorbire il ferro. Consumare cibi ricchi di vitamina C insieme con i vostri alimenti ricchi di ferro.

Note:

Non bere il tè con i vostri pasti in quanto è in grado di bloccare l’assorbimento del ferro. Può essere meglio per eliminare dalla dieta il tè fino a quando l’anemia non è migliorata.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche