×

Come curare naturalmente l’intossicazione alimentare

default featured image 3 1200x900 768x576

Incontri con la famiglia, pic-nic e altre attività all’aria aperta in corso durante l’estate, possono essere motivo per un’intossicazione alimentare.

Ci sono alcune cose che si possono provare, a casa, per diminuire i sintomi di intossicazione alimentare.

gtode 150x150
Istruzioni:
1.Lo sapevate che la Coca-Cola è stata inventata per curare lo stomaco sconvolto? E la parte migliore è … che funziona ancora oggi. Prendete una lattina di Coca-Cola originale e apritela.

Lasciate riposare per circa 30 minuti in modo che possa perdere l’effervescenza.
Assicurarsi che l’effervescenza non ci sia più. La carbonatazione sconvolgerà il vostro stomaco ancora di più.

2. Reidratante il corpo quando si ha intossicazione alimentare è molto importante. Bere Gatorade aiuta a sostituire il potassio, sodio e glucosio che si perde quando si ha vomito e diarrea.

3. Se non si dispone di Gatorade a casa, allora si può mescolare la vostra soluzione reidratante.

Prendere 3 cucchiaini di zucchero, 1 cucchiaino di sale, 2 cucchiaini di succo di limone e mescolarli con 16 once di acqua. Bere l’intera soluzione.

4. Una volta che si inizia a sentirsi meglio e si ha voglia di mangiare, si può farlo con piccole porzioni. Mangiare crackers aiuterà perchè sono facili da digerire.

Note:

Se si continua ad avere dolori, nausea, vomito, diarrea o stomaco per più di 12 ore, rivolgersi al proprio medico.

Contents.media
Ultima ora