×

Come eseguire l’Utilità di deframmentazione dischi in Windows 7

default featured image 3 1200x900 768x576

L’utilità di deframmentazione dischi è una utility di Windows che permette di riparare i file frammentati. Quando si scarica, modifica, salva o elimina i file, parte di essi sono frammentati su tutto il sistema operativo. Un disco frammentato rallenta le prestazioni generali del disco, costringendolo a lavorare sodo per caricare i file.

Aumentare la velocità del vostro computer Windows 7 e le prestazioni eseguendo un processo di deframmentazione del disco.

run disk defragmenter windows 7 800x800 300x225
Istruzioni:

1. Chiudere tutti i programmi aperti in Windows 7 prima di avviare l’Utilità di deframmentazione dischi.

2. Fare clic sul menu “Start” e selezionare “Tutti i programmi”. Scorrere il menu, selezionare “Accessori” e selezionare “Utilità di sistema”. Fare clic su “Utilità di deframmentazione dischi” per lanciare l’utilità.

3. Fare clic su “C:” nella casella “Utilità di deframmentazione dischi”. Se si vuole deframmentare un disco rigido esterno, collegarlo al computer e selezionarlo.

4. Fare clic sul pulsante “Analizza”. Windows 7 analizza l’unità e determina, se necessario deframmentarla.

5. Fare clic su “Deframmentazione del disco”se Windows 7 vi offre una luce verde per deframmentare il disco rigido. Monitorare il processo di deframmentazione in “zona Stato attuale” sotto la colonna “Progresso”.

6. Fare clic su “Visualizza rapporto” se si desidera visualizzare le informazioni dettagliate sul disco o la partizione deframmentati.

Note:

Dovreste analizzare un volume prima di deframmentare per ottenere una stima di quanto tempo durerà il processo di deframmentazione.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora