×

Come funziona il cPanel?

cPanel di Register.it è fondamentale per gestire in maniera semplice, rapida e sicura il proprio sito web: cos'è, come funziona e come accedere.

cpanel come funziona

I servizi di Register.it offrono una copertura e un’assistenza complete riguardo ai processi di ideazione e realizzazione dei siti web. A questo proposito, Register.it contribuisce, non soltanto nella fase di creazione, ma anche al mantenimento e alla gestione dei siti web, mettendo a disposizione cPanel, un tool agevolato e accessibile anche per i meno esperti per la gestione tecnica del loro sito web.

cPanel è un pannello di controllo con un’interfaccia grafica particolarmente semplice ed intuitiva, pensato proprio per gli utenti meno o affatto esperti che hanno bisogno di gestire in autonomia il proprio sito web, controllando parametri che altrimenti, in pannelli più elaborati, non avrebbero la capacità di maneggiare con la stessa facilità.

A cosa serve e come funziona cPanel di Register.it

Tra le funzioni principali ed indispensabili di cPanel, la gestione di molti aspetti legati al dominio del sito web: a livello generale si occupa di reindirezzamenti da e verso il dominio e di creare sezioni secondarie, ovvero i sottodomini così da evitare di acquistare un nuovo dominio.

Un ulteriore vantaggio offerto dal pannello cPanel consiste nella configurazione di tutte le funzioni dell’hosting in maniera completa e facile da organizzare. Scendendo più nel dettaglio, le funzionalità più importanti gestibili attraverso il pannello messo a disposizione da Register.it sono le seguenti: controllo e monitoraggio della sicurezza generale del sito web, creazione di account FTP e gestione di password e permessi, organizzazione dei sottodomini (cPanel è in grado di aggiungerli, eliminarli e gestirli in piena autonomia), ottimizzazione del database MySQL creando account, User e permessi e gestione delle caselle di posta elettronica.

A queste funzioni se ne aggiungono altre, quali la gestione di file system del sito dal browser, l’installazione di applicazioni e CMS con Softaculous App Installer, l’esecuzione di backup del sito in breve tempo, gestione e caricamento di file sul server ed infine l’esecuzione di operazioni di controllo sullo stato del sistema.

Scegliere cPanel come pannello di controllo si rivela particolarmente comodo e sicuro proprio perché riesce ad assicurare all’utente una supervisione completa e totale del proprio sito, mantenendolo costantemente controllato senza la necessità di possedere conoscenze tecniche o di programmazione.

Come attivare e far funzionare cPanel

Per l’attivazione e la messa in funzione di cPanel è necessario, prima di ogni altra cosa, scegliere un piano hosting tra quelli offerti da Register.it che preveda la presenza di cPanel, come nel caso di Hosting Linux.

Una volta acquistato il piano di Hosting Linux più rispondente alle esigenze del singolo utente basterà accedere all’Area Clienti su Register.it, cliccare sul dominio a cui è stato associato il servizio di Hosting ed infine cliccare sull’icona dell’Hosting Linux dalla pagina di gestione del dominio.

Come soluzione di attivazione alternativa, il cliente potrà scegliere di accedere tramite il link che viene inviato via mail nel momento in cui viene attivato il servizio Hosting Linux, utilizzando il nome utente e la password inviati nella stessa mail.

Seguendo uno dei due metodi di attivazione, gli utenti avranno immediatamente a loro disposizione il pannello di amministrazione cPanel, riuscendo così a gestire in maniera semplificata fin dall’inizio le funzionalità del servizio hosting acquistato.

Contents.media
Ultima ora