×

Come organizzare un tradizionale matrimonio polacco

default featured image 3 1200x900 768x576
Matrimonio tradizionale polacco

Ci sono molte tradizioni nuziali provenienti da tutte le parti del mondo che possono essere usate per intensificare qualsiasi celebrazione. Se state cercando un tocco di originalità per il vostro matrimonio, ecco come organizzare un tradizionale matrimonio polacco.

Istruzioni

1 Intrecciate i vostri capelli la notte prima della cerimonia (se siete la sposa ovviamente!). La tradizione polacca prevede che la sposa abbia i capelli pettinati in due trecce finché non avrà pronunciato le promesse, quando le damigelle le scioglieranno le trecce per segnare il passaggio nella sua nuova vita da sposata.

2 Chiedete ai vostri genitori di regalarvi pane, sale e vino. Si pensa che il pane simboleggi che la vostra casa non conoscerà mai la fame, il sale serve a ricordarvi che la vita è dura e il vino rappresenta la speranza che non sperimentiate mai la sete. Dopo, rompete il piatto e il bicchiere con il quale vi sono stati serviti, come portafortuna.

3 Chiedete alla vostra agenzia di catering di preparare una cena tipicamente polacca, con zuppa di manzo, gnocchi, carne e patate.

Non dimenticate di chiedere vodka e vino come bevande – la maggior parte dei matrimoni polacchi prevedono che ogni tavolo abbia la sua bottiglia all’inizio del ricevimento.

4 Radunate tutti gli invitati per cantare il brindisi cosiddetto “stol lat”, che in polacco significa “cento anni”. Viene cantata solitamente per le occasioni speciali come appunto i matrimoni ed è intesa ad augurare alla coppia una vita lunga e felice.

5 Partecipate alla danza dei soldi. Tutti gli invitati stanno in cerchio intorno agli sposi, mentre lo sposo passa tra di loro con un fazzoletto bianco. Colui che lo riceve danza con la sposa e le fa una piccola offerta in cambio, che serve ad aiutare la coppia a metter su casa.

6 Assistete alla sposa che diventa ufficialmente una donna sposata attraverso la cerimonia della rimozione del velo. Durante l’ultimo giorno di festeggiamenti (che possono durare anche una settimana), tutti si riuniscono intorno alla sposa e la aiutano a togliersi il velo. La damigella d’onore lo indossa per un po’ e poi lo passa alle altre damigelle.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Rocco Russo
16 Marzo 2013 12:30

aeeee…..!! ah ah ha Joanna Kuprowska


Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora