×

Come preparare dei Mochi gelato

default featured image 3 1200x900 768x576

mochi ice cream 800x800 300x199

Il Mochi gelato, trae le sue origini americane al ‘Little Tokyo’ di Los Angeles, ed è la fusione del dolce tradizionale giapponese noto come mochi (dolce di riso) e il gelato.

Anche se può sembrare intimidatorio, non è necessario essere uno “Chef d’acciaio” per farne alcuni a casa, ci vogliono circa 30 minuti.

Difficoltà: moderatamente facile

Ingredienti: 10 palline di gelato (gusto a scelta), 1 tazza di farina di riso glutinoso (mochiko), 3/4 di tazza con acqua, 1/4 di tazza con zucchero, 2 cucchiaini di vaniglia, farina di mais per spolverare, una ciotola di vetro, cucchiaio per mescolare, pellicola trasparente, tagliere, contenitore ermetico.

Istruzioni:
1. Ammorbidire il gelato e formare 10 palline, e ricongelare per farlo indurire.

2. Unire la farina di riso glutinoso e l’ acqua in una ciotola di vetro. Mescolare bene per fare incollare, poi aggiungere lo zucchero e la vaniglia, e mescolare bene fino a che non si sarà amalgamato tutto.

3. Coprire con la pellicola trasparente e infornare nel microonde per 2 minuti, in questo modo avrà raggiunto metà cottura.

Rimuovere e rimescolare bene finché è caldo.

4. Coprire e rimettere la pasta nel microonde per 30 secondi. Mescolare bene.

5. Mettere la pellicola su un tagliere. Spolverare generosamente con farina di mais (bisogna farlo sempre).

6. Attendere che la pasta si raffreddi. Poggiarla sul piano e dividerla in 10 pezzi.

7. Appiattire la pasta con il palmo della mano. Avvolgere ogni pezzo di pasta intorno ad una palla di gelato e ricongelare in un contenitore ermetico.

Consigli & Avvisi

  • Scegliere un gusto di gelato che si adatta ai mochi come caffè, tè verde, fagioli rossi, mango, vaniglia, cioccolato e fragola. Bubble gum o menta non vanno bene.
  • È possibile sostituire lo zucchero con il dolcificante.
  • L’impasto sarà appiccicoso.
  • Servire il gelato mochi leggermente scongelato, mangiarli freddi darà l’impressione di addentare cemento duro!


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora