×

Come realizzare il tuo giardino per farfalle

default featured image 3 1200x900 768x576

Progettare e creare un giardino nel retro della vostra abitazione per attirare le farfalle, favorisce la conservazione e l’osservazione di queste creature affascinanti. Piantare fiori che producano nettare e servano come riparo per le larve attirerà molte farfalle.
Fornire altri elementi necessari per creare un giardino di farfalle, assicurerà visite frequenti di questi deliziosi animali.

Un habitat adatto alle farfalle ha bisogno di pochi elementi: cibo, acqua, un posto in cui crescere protetti. Tutto questo può essere offerto da un giardino grande ma anche da uno piccolo.

Come fare:
1) Scegliete un luogo. Le farfalle preferiscono posti soleggiati. Il sole le riscalda quando sono ferme e molte piante, che forniscono nettare o che le ospitano, hanno bisogno di molto sole per crescere meglio.
2) Scoprite le specie di farfalle native del luogo in cui vivete.

Con l’aiuto del Dipartimento di Risorse Naturali locale cercate informazioni su alcune particolari specie di farfalle. Sapere quali farfalle potrebbero fare visita al vostro giardino potrebbe aiutarvi nella scelta del nettare e delle piante.
3) Scegliete e piantate cibo per farfalle, sapendo che bevono nettare dai fiori grazie a un tubo lungo simile ad una proboscide. Una grande varieta’di piante perenni, annuali, di fiori selvatici e di arbusti le attraggono.

Piante come l’arbusto delle farfalle, la ratibida, la salvia, quelle appartenenti alla famiglia delle asclepiadaceae,quelle della famiglia delle vernonie, il cerfoglio selvatico, il sambuco, la petunia e la phlox sono di grande attrattiva per le farfalle. Si nutrono anche del succo dei frutti molto maturi.
4) Aggiungete una fonte di acqua. Le farfalle bevono da pozzanghere poco profonde per assorbire i minerali. Un modo semplice per creare una pozzanghera per farfalle.

è quello di riempire un piccolo piatto o un birdbath con sabbia e rocce e poi riempirlo di acqua per inumidire la sabbia.
5) Scegliete e piantate piante larvali. Oltre alle piante da nettare, le farfalle cercano piante che nutrano i loro piccoli. Le farfalle monarca depositano le uova sulle piante asclepiadi e i loro bruchi si nutriranno delle foglie e dello stelo..Le farfalle nere coda di rondine cercano invece piante come il prezzemolo, il cerfoglio selvatico e il finocchio..
6) Realizzate un rifugio per le farfalle. Può essere semplice come un cespuglio abbastanza alto, un arbusto o un albero vicino al giardino. Un cespuglio di lillà può avere una duplice funzione: come fonte di nettare e come strumento di difesa. Altre opzioni potrebbero essere il salice,l’arbusto delle farfalle o piante ornamentali molto alte.

giardino per farfalle2 150x150

Contents.media
Ultima ora