×

Come riconoscere le allergie respiratorie da muffa

default featured image 3 1200x900 768x576

Le allergie da muffa sono alcune delle allergie più comuni che colpiscono gli esseri umani. La muffa è presente nell’aria in forma di particelle microscopiche che vengono inalate nei polmoni, causando irritazione dei bronchi e del sistema respiratorio. Sorprendentemente, le particelle di muffa sono più diffuse nell’aria rispetto alle particelle di polline e questo è il motivo per cui le allergie della muffa sono così comuni.

1

1. Prestare attenzione ai vostri seni nasali. I sintomi iniziali e più comuni di allergie della muffa si manifestano nei seni. I sintomi principali sono naso che cola, irritazione agli occhi – provocando prurito – e una tosse persistente.

2.Riconoscere un mal di testa come sintomo di allergia della muffa. Se improvvisamente si sviluppa un mal di testa e questo è qualcosa di nuovo per voi, allora si possono sperimentare i sintomi di allergia da muffa.

3. Cercare un rash cutaneo o irritazione simile sul vostro corpo. Per molte persone, la pelle reagirà quando entra in contatto con la muffa. I sintomi saranno molto simili a quelli delle persone con allergie da pelo di animale quando toccano casualmente un gatto o un cane.

4. Fate un respiro profondo. Più è intensa un’allergia da muffa, più interesserà i polmoni e le vie respiratorie. Chi soffre di questo tipo di allergia può sperimentare fiato corto e difficoltà respiratorie.

5. Fate una lista di tutti i sintomi. Questo vi aiuterà a riconoscere una allergia da muffa e vi aiuterà ad essere pronti a parlarne con il medico. I sintomi sono molto vicini a quelli di allergia ai pollini tanto che i due sono spesso confusi, il che rende difficile intraprendere un piano di trattamento efficace.

Più a lungo la vostra condizione non viene diagnosticata e trattata maggiori saranno i rischi per la salute.

6. Parlate con il vostro medico subito, non appena si riconoscono i sintomi di allergia da muffa. Qualsiasi condizione che colpisce l’apparato respiratorio è potenzialmente pericolosa e si dovrebbero cercare la diagnosi e il trattamento subito. Il medico può eseguire alcuni semplici test per distinguere l’allergia da muffa da altri tipi e avviare immediatamente un programma di trattamento.

Contents.media
Ultima ora