×

Come scaricare app Dogane It

default featured image 3 1200x900 768x576

Adesso vi darò alcune dritte su come scaricare l’app Dogane, chiamata anche “Applicazione Firma e Verifica”. Tale app è fondamentale al fine di consentire lo scambio di dati tra gli utenti ed il Servizio Telematico Doganale. Questa realtà telematica conferisce la possibilità di creare le chiavi che l’utente usa per calcolare il codice di autenticazione, di calcolare lo stesso codice e di verificare le varie risposte da parte dell’Agenzia delle Dogane.

Iniziamo subito a vedere il tutto. In primis, dovete scaricare ed installare tale applicazione, per farlo, collegatevi al sito Servizio Telematico Doganale-Ambiente di Prova. Se vi collegate via internet utilizzate questo indirizzo: https://telematicoprova.agenziadogane.it. Se invece utilizzate una rete privata, l’indirizzo è questo: http://addestramento.telematico.dogane.finanze.it. Una volta che vi apparirà l’homepage del sito, cliccate il pulsante Software per la firma dal menù Servizi.

Da quì, verificate prima di tutto il sistema operativo e selezionate il link Istruzioni per l’utilizzo dell’applicazione Firma e Verifica, per scaricare le opportune istruzioni operative, in seguito il link per il file d’installazione FirmaVerifica2.2xxx, installando il tutto sul vostro pc.

Sono nato a Capua il 4 Agosto 1988. Laureato in Filologia classica e moderna e iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Esperto di cronaca nera, sono cresciuto a pane e 'Chi l'ha visto?'. Collaboro con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News, Scuolainforma e, ovviamente, Notizie.it. Per il resto sono un semplice (e appassionato) docente di materie umanistiche alle superiori.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Sono nato a Capua il 4 Agosto 1988. Laureato in Filologia classica e moderna e iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Esperto di cronaca nera, sono cresciuto a pane e 'Chi l'ha visto?'. Collaboro con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News, Scuolainforma e, ovviamente, Notizie.it. Per il resto sono un semplice (e appassionato) docente di materie umanistiche alle superiori.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora