> > Come scomporre x fuori della radice di x

Come scomporre x fuori della radice di x

default featured image 3 1200x900

Di tanto in tanto, quando si lavora con le espressioni radicali come parte della più grandi espressioni, potreste aver bisogno di scomporre x fuori l'espressione radicale contenente x. Per fare ciò, è necessario moltiplicare x radice per un altro radicale di x, utilizzando la proprietà per cui l...

Di tanto in tanto, quando si lavora con le espressioni radicali come parte della più grandi espressioni, potreste aver bisogno di scomporre x fuori l’espressione radicale contenente x.

Per fare ciò, è necessario moltiplicare x radice per un altro radicale di x, utilizzando la proprietà per cui la radice di Ath x moltiplicato per Ath radice di x è uguale alla radice di Ath x2, e dividere l’espressione per quel radicale stesso.
untitled193 185x115

istruzioni

1.

Moltiplicare il radicale per un altro radicale che renderà possibile la scomposizione di x fuori. Ad esempio, se il radicale iniziale è la radice quadrata (2x) e si desidera scomporre x fuori, è necessario moltiplicare x radice quadrata, per ottenere la radice quadrata (2×2). Se il radicale iniziale è la radice cubica (2x), allora avete bisogno di moltiplicare per la radice cubica (x2), in modo che si ottiene la radice cubica (2×3).

2.

Interpretare l’espressione. Scrivi radice quadrata di (2×2) come x * SQRT2. Scrivi radice cubica (2×3) come x cubo radice * (2).

3. Dividete la vostra espressione nella seconda fase dal radicale con cui si moltiplica il radicale originale. Per esempio, si dividerebbe x * radice quadrata 2 per x radice quadrata per ottenere (xradice quadrata 2) / (radice quadrata x). Si potrebbe dividere x * (cubo radice 2) per la radice cubica per ottenere x2 (x * cubo radice 2) / (radice di cubo x2).