×

Come si vestivano le donne negli anni ’80?

default featured image 3 1200x900 768x576
dynasty 234x300

I trend degli anni ’80 sono tornati di moda; i colori neon e le stampe esagerate sono più che attuali e anche il tailleur da businesswoman.

Le più giovani ameranno il look della Madonna di ‘Like a Virgin’ o lo stile di ‘Flashdance’, mentre le signore quello di Dallas e Dynasty.

Istruzioni

1 Per un look preppy anni ’80 le ragazze possono mettere delle giacche maschili oversize con le maniche arrotolate, il giubbetto di jeans, le polo con il colletto alzato e camicie colorate con i braccialetti a tono. E poi jeans o pantaloni aderenti, minigonne e legging.

2 Imitate il look di Flashdance: top da danza, magliette larghe che scendono sulla spalla e gli scaldamuscoli. Jeans stretti, candegginati o rotti e la disco dance.

3 Tailleur con le giacche dalle spalline importanti con camicie di seta, foulard e scialli. Piccole clutch o la Chanel con la tracolla a catena. Anche ostentare i marchi era tipicamente anni ’80.
La Principessa Diana lanciò i tailleur coordinati e i cappellini eleganti.

4 Se volete copiare lo stile Dynasty mettete spalline esagerate sia nelle giacche che negli abiti e nelle camicie. Le paillette sono ideali per la sera, mentre per il giorno camicie con ruche e grossi bottoni.
Poi capelli vaporosi con molta mousse, trucco pesante e gioielleria vistosa. Tacchi alti e accessori eleganti.

BIodich

Contents.media
Ultima ora