×

Covid a Napoli, due amiche non vaccinate sono morte al Cotugno a distanza di pochi giorni

Due amiche di 71 e 54 anni sono morte all'ospedale Cotugno di Napoli dopo aver contratto il Covid: entrambe non avevano fatto il vaccino.

covid amiche morte napoli

Dramma all’ospedale Cotugno di Napoli, dove due amiche sono morte a distanza di pochi giorni dopo aver contratto il Covid: entrambe non erano vaccinate contro l’infezione e sono decedute a causa di una forte polmonite bilaterale.

Amiche morte di Covid a Napoli

Si tratta di Francesca e Cinzia, rispettivamente di 71 e 54 anni, scomparse a distanza di dieci giorni dopo aver condiviso oltre dieci anni di amicizia. Secondo quanto appreso le due sono risultate positive al virus nella seconda parte di novembre e, dopo la comparsa dei primi sintomi, le loro condizioni si sono aggravate.

Francesca è peggiorata subito, anche per una precedente patologia connessa al diabete, ed è deceduta il 22 novembre.

L’amica, anch’essa vittima di una polmonite violenta e letale, l’ha seguita una decina di giorni dopo. “Siamo amiche da 13 anni, non ci lasceremo mai“, aveva scritto la prima sui social senza poter prevedere che la morte le cogliesse nello stesso momento.

Amiche morte di Covid a Napoli: chi erano

Francesca, pensionata che in passato aveva lavorato per il calcio Napoli, era appassionata di musica e sport e le sue patologie l’avevano esposta maggiormente al virus.

Cinzia era molto conosciuta a Castellammare dove per lungo tempo era stata commessa e poi rappresentante di moda per poi gestire una pasticceria di Pompei. I loro funerali avranno luogo nela mattinata di lunedì 6 dicembre 2021.

Contents.media
Ultima ora