×

Covid, il CEO di Pfizer sulla quarta dose: “Necessaria. Serve un ottimo coordinamento”

Albert Bourla, CEO di Pfizer, si è espresso a favore della somministrazione della quarta dose del vaccino anti-covid e illustra le novità.

CEO Pfizer Quarta dose

La quarta dose del vaccino covid dovrà essere somministrata? A fare il punto della situazione in questo centrale fronte è il CEO della casa farmaceutica Pfizer. Sentito nel corso della trasmissione della emittente statunitense Cbs “Face the Nation”, Bourla ha parlato della sua efficacia e di come la protezione del nostro organismo è in grado di aumentare rispetto alla terza dose.

“In questo momento, per quello che abbiamo visto, una quarta dose è necessaria”, ha spiegato a tale proposito. 

Covid, il CEO Pfizer fa il punto della situazione sulla somministrazione della quarta dose

Nel corso della sua riflessione Bourla ha messo in evidenza come la protezione fornita dalla terza dose sia molto buona. Tuttavia – ha spiegato – “non è altrettanto efficace contro le infezioni, ma non dura molto a lungo”. Ha comunque aggiunto: “Stiamo sottoponendo i dati alla Fda, vedremo cosa diranno anche gli esperti al di fuori di Pfizer”.

“Stiamo lavorando ad un vaccino che garantisca protezione almeno un anno”

Ad ogni modo Pifzer ha anticipato che in questo momento è al lavoro per realizzare un vaccino che, non solo possa superare tutte le varianti, ma che possa garantire la protezione dal virus per almeno un anno. “Se ci riusciremo, a quel punto potremo tornare alla vita a cui eravamo abituati”, sono state infine le sue parole. 

Contents.media
Ultima ora