×

Covid, Sileri: “Quarta dose? Richiamo ogni anno come per l’influenza”

Sileri ha espresso l'importanza della quarta dose per over 80 e fragili e spiegato che contro il Covid occorrerà vaccinarsi ogni anno.

Ucraina Sileri

Interrogato sull’ipotesi quarta dose, il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ha affermato che molto probabilmente occorrerà fare un richiamo contro il Covid ogni anno come accade per il vaccino antinfluenzale. Si è poi espresso sull’utilizzo delle mascherine al chiuso e su quando presumibilmente verrà tolto l’obbligo.

Sileri sulla quarta dose

Intervenuto durante la trasmissione L’Italia s’è desta in onda su Radio Cusano Campus, l’esponente del governo ha evidenziato che “un richiamo con la quarta dose lo chiamerei semplicemente un richiamo come avviene ogni anno quando si fa il vaccino antinfluenzale modellato sui ceppi di influenza individuati nei mesi precedenti“. Con il coronavirus accadrà lo stesso e il vaccino annuale sarà aggiornato in base alle varianti maggiormente circolanti.

Per quanto riguarda gli over 80 e i soggetti fragili, secondo lui va fatto subito perché il sistema immunitario necessita di essere tenuti in allenamento. Se quando si ha 20-30-40 anni è ben allenato, quando si va avanti con gli anni o si hanno delle patologie “occorre un personal trainer che lo rivitalizzi“. Fare il vaccino a queste categorie, ha spiegato, determina il ripristino di un sistema immunitario tale che se si incontra le variante si ha un’ottima protezione nei mesi a venire e soprattutto in vista dell’autunno.

Stagione dove, verosimilmente, “si riavrà una forte circolazione del virus ma su una popolazione largamente vaccinata o comunque guarita“.

Sileri sulle mascherine al chiuso

Quanto invece alle mascherine al chiuso, ha dichiarato che probabilmente da maggio verranno rese non più obbligatarie. “Se uno tiene la mascherina in tasca, laddove c’è un assembramento se la mette per la propria sicurezza“, ha concluso.

Contents.media
Ultima ora