Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Incidente ad Ancona: 68enne si sacrifica e salva la moglie
Cronaca

Incidente ad Ancona: 68enne si sacrifica e salva la moglie

Coppia travolta ad Ancona
Coppia travolta ad Ancona

Una coppia di Ancona è stata investita mentre attraversava la strada mano nella mano: lui ha spinto la moglie lontano da sé per salvarla.

Tragico incidente a Falconara Marittima, in provincia di Ancona, dove una coppia è stata investita da un uomo in stato di ebrezza. Enrico Orlandini, ex pizzaiolo in pensione di 68 anni, stava attraversando la strada con la moglie, di ritorno da una cena a casa della sorella in via Flaminia. La coppia è stata travolta da una Mini Cooper. Alla guida, un operaio 45enne.

Incidente ad Ancona, un morto

L’uomo è stato sottoposto a un alcoltest da parte degli agenti di polizia stradale di Ancona, distaccamento di Fabriano: il suo tasso alcolemico è risultato superiore a quello consentito dalla legge. Il 45enne è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale e condannato agli arresti domiciliari presso la sua abitazione. Gli inquirenti hanno sequestrato la Mini Cooper per permettere ulteriori accertamenti. Il conducente ha dichiarato di non aver avuto il tempo di vedere la coppia sulla carreggiata perché “sono sbucati fuori all’improvviso“.

Secondo le prime ricostruzioni, sembra che i coniugi Orlandini fossero oltre la metà della carreggiata quando sono stati travolti dall’auto.

Non è stato possibile verificare se si trovassero sulle strisce pedonali o al di fuori. Mentre stavano attraversando mano nella mano, l’ex pizzaiolo si è accorto della vettura in rapido avvicinamento e ha spinto indietro la moglie per salvarla dall’impatto. L’uomo è stato travolto ed è morto sul colpo, dopo essere stato sbalzato per una ventina di metri. Inutili i soccorsi del 118. La donna, alla vista dell’incidente, ha perso conoscenza ma non ha riportato ferite.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Classe 1994, nata e cresciuta in provincia di Monza e Brianza. Dopo il diploma di liceo classico mi sono laureata a pieni voti in "Lettere moderne" presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ho conseguito la laurea magistrale in "Lettere moderne", con 110 e lode, presso l’Università degli Studi di Milano. Durante il mio percorso accademico, mi sono avvicinata al mondo del giornalismo attraverso il team di Notizie.it, passando da un iniziale stage curriculare a una collaborazione, fino a entrare a far parte della redazione. Ho collaborato con la rivista cartacea Viaggiare con gusto per la pubblicazione dell’articolo Viaggio in Puglia, nell’aprile 2019.