×

Livorno, morta in casa: potrebbe essere stato un gatto

Una donna di 88 anni è stata ritrovata morta nel cortile della sua casa, con una profonda ferita sulla gamba. Si pensa sia stata aggredita da un gatto

anziana morta

Un’anziana è stata trovata senza vita nel cortile della sua abitazione. A dare l’allarme una vicina che ha notato il sangue. Sulla donna è stata rinvenuta una profonda ferita alla gamba. L’ipotesi è che sia stata graffiata e uccisa da un gatto

Anziana morta: forse aggredita da un gatto

Una donna di 88 anni, Silvana Masotti, è stata ritrovata nel cortile di casa sua in un lago di sangue. E’ successo a Vada, in provincia di Livorno. A lanciare l’allarme è stata una vicina di casa, spaventata dal sangue. Sulla gamba di Silvana è stata notata una profonda ferita. Secondo amici e parenti ad aggredirla sarebbe stato un gatto.

Secondo quanto riportato da “Il Tirreno”, una vicina, passando e vedendola in cortile l’avrebbe salutata come al solito. Non ricevendo risposta la donna si è avvicinata e, notando il sangue attorno alla sedia, ha chiamato i soccorsi.

Quando i sanitari sono arrivati sul posto, per Silvana Masotti non c’era più nulla da fare.

La donna sarebbe morta in pochi minuti

Sin da subito è stata evidente la causa del decesso. In pochi minuti l’anziana signora ha perso un’eccessiva quantità di sangue. Stando a quanto emerso, Silvana assumeva dei fluidificanti per il sangue, farmaci che non hanno permesso la coagulazione della ferita e il blocco del flusso sanguigno che stava fuoriuscendo.

Amici e parenti sospettano che la ferita sia stata provocata da un gatto. Una vicina di casa della donna è infatti proprietaria proprio di un gatto. Sembra che la donna abbia salutato Silvana pochi minuti prima dicendole che stava andando a fare una commissione. Cosa sia successo dopo non è chiaro, ma al suo
ritorno, Silvana era morta.

La vicina è sotto choc.

La morte della signora Silvana ha sconvolto tutta la comunità vadese. L’anziana era molto conosciuta in paese per la sua professione. Era una storica materassaia.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche