Foggia, 18enne picchiato dal buttafuori: è grave
Foggia, 18enne picchiato dal buttafuori: è grave
Cronaca

Foggia, 18enne picchiato dal buttafuori: è grave

Foggia, 18enne picchiato da buttafuori
Foggia, 18enne picchiato da buttafuori

Un 18enne è stato trovato dalla polizia nel centro di Foggia con il volto tumefatto: ha dichiarato di essere stato picchiato da un buttafuori.

Un 18enne originario di Lucera è stato ritrovato dalla polizia in piazza Cavour, nel centro di Foggia, con gli evidenti segni di un’aggressione. Intorno alle 2 del mattino, il ragazzo stava vagando per la piazza quando ha chiesto aiuto agli agenti della volante. I poliziotti hanno riferito che aveva il volto tumefatto, faticava a stare in piedi a causa delle contusioni ed era in stato confusionale. Il 18enne ha dichiarato di essere stato picchiato da un buttafuori di una discoteca della periferia foggiana dove ha trascorso la serata.

Aggressione in discoteca, indagato buttafuori

Gli agenti lo hanno immediatamente portato al pronto soccorso degli Ospedali Riuniti, dove è stato ricoverato in codice rosso. La prognosi resta ancora riservata. Nel frattempo, gli inquirenti hanno aperto un’indagine. La polizia locale si è recata alla discoteca citata dal ragazzo e hanno interrogato sia il titolare che alcuni addetti alla sicurezza. Tutti hanno negato che nel corso della serata sia avvenuta una colluttazione.

I video delle telecamere di sicurezza, sequestrate dagli agenti, potrebbero far luce sull’accaduto. La polizia provvederà anche a ricostruire come il ragazzo sia stato in grado, dopo una così violenta aggressione, di percorrere la strada che separa la discoteca dal centro cittadino.

Vercelli, disabile aggredito dai buttafuori

Il 18 agosto cinque addetti alla sicurezza della discoteca Globo di Borgo Vercelli sono stati accusati di minacce, lesioni, violenza, danneggiamento ed esercizio arbitrario delle proprie funzioni. I cinque uomini, tutti con precedenti penali e di età compresa tra i 27 e i 50 anni, hanno aggredito un 22enne disabile. Il ragazzo ha riportato diverse lesioni: la prognosi è di dieci giorni. L’aggressione ha inoltre danneggiato alcune costose apparecchiature mediche applicate sulla gamba del 22enne e necessarie per monitorare il suo stato di salute.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Reflex Diet Protein 2 kg
57.99 €
Compra ora
Diadora Tapis Roulant-Star 1000 Rigenerato
229 €
489 € -53 %
Compra ora
GUNA Rimedio di soccorso 10ml
8.79 €
Compra ora
Moschino Cheap And Chic Chicpetals - Tester
34 €
Compra ora
Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 857 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.