×

Incendio a Sonnino: ristorante distrutto dalle fiamme

A Sonnino, in provincia di Latina, il ristorante "La Tettoia" è stato completamente distrutto dalle fiamme. Ancora sconosciuta la causa del rogo.

Incendio a Sonnino, provincia di Latina
Incendio a Sonnino, provincia di Latina

Un violento incendio è divampato intorno alle ore 5.30 a Sonnino, in provincia di Latina. Il ristorante “La Tettoia”, nella località Frasso, è stato completamente distrutto dalle fiamme. I residenti sono stati svegliati dall’odore acre e intenso del fumo e, una volta aperte le finestre, hanno assistito al rogo. Due squadre dei vigili del fuoco, composte da un totale di 14 operatori e due autobotti, sono intervenute per domare le fiamme, ma non è stato possibile salvare lo stabile. Oltre 400 metri quadrati dell’edificio sono andati distrutti. Le cause dell’incendio restano ancora sconosciute, ma sembra che non ci siano feriti.

I precedenti a Sonnino

Il 1 gennaio 2018 un incendio ha raso al suolo una casa in via Camminata di Sotto. L’edificio, ampio circa 80 metri quadri più i 40 della veranda, è stato inghiottito dalle fiamme.

Il rogo, che è stato classificato come accidentale, non ha provocato vittime né feriti. Paura anche a febbraio, quando le fiamme hanno lambito un agriturismo sulle montagne tra Sonnino e Roccasecca dei Volsci.

Incendio al ristorante La Tettoia

Incendi a Milano, cala la diossina

La situazione a Milano torna lentamente alla normalità, dopo i due incendi di via Chiasserini e di zona Bovisasca. Nei giorni immediatamente successivi, la popolazione ha lamentato un forte odore di plastica bruciata che ha fatto temere per la salute dei residenti. Ma l’Arpa ha garantito che la concentrazione di diossina nelle aree limitrofe è scesa fino a 1,48 picogrammi per metro cubo di aria, al di sotto dei livelli considerati pericolosi. A partire da sabato 20 ottobre, il Comune di Milano ha autorizzato i residenti delle zone interessate a tenere le finestre aperte. Restano invece valide le raccomandazioni circa il consumo di frutta e verdura coltivata localmente.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Caricamento...

Leggi anche