×

Napoli, sparatoria in strada: 18enne colpita da proiettile vagante

Una ragazza di 18 anni è stata colpita da un proiettile vagante mentre viaggiava in scooter con il suo fidanzato, nel quartiere Sanità.

Napoli, 18enne colpita da proiettile vagante
Napoli, 18enne colpita da proiettile vagante

Una ragazza di 18 anni, originaria della Repubblica Dominicana, è stata colpita da un proiettile vagante nel quartiere Sanità di Napoli. La giovane stava tornando a casa con il suo fidanzato, entrambi a bordo di uno scooter. La sparatoria è avvenuta all’altezza di Vico Santa Maria della Purità. Due ragazzi, anch’essi in sella a un motorino, hanno esploso diversi colpi di arma da fuoco, uno dei quali ha raggiunto la 18enne alla coscia sinistra. La ragazza è stata immediatamente portata all’ospedale Vecchio Pellegrini, dove è stata ricoverata. I medici la sottoporranno a un intervento per estrarre il proiettile, ancora nella gamba. Le sue condizioni sembrano stabili e non si teme per la sua vita.

Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri nelle indagini preliminari, la 18enne e il suo fidanzato si sarebbero trovati al centro di un inseguimento.

I due ragazzi a bordo dello scooter stavano cercando di raggiungere una terza persona e hanno sparato almeno tre colpi di pistola.

Napoli, le vittime dei proiettili vaganti

Il caso della 18enne dominicana va ad aggravare il bilancio dei feriti da proiettili vaganti nella città partenopea. A inizio settembre 2018, una donna di 52 anni è stata colpita da un colpo di arma da fuoco mentre era affacciata al balcone della propria casa, in via Vicaria Vecchia, nel quartiere di Forcella. Due persone a bordo di uno scooter, entrambi con il volto coperto da un casco, hanno sparato diversi colpi di pistola in aria. Nella stessa zona, quattordici anni fa, ha perso la vita la 14enne Annalisa Durante. La ragazzina è stata uccisa da quattro proiettili vaganti, esplosi da una calibro 7,65.

La sparatoria è stata attribuita alla camorra.


Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche