×

Bimbo di 3 anni spinto all’asilo, cade e sbatte la testa: è grave

Il bambino ha riportato una lesione alla testa ed è stato trasferito in codice rosso alla Clinica De Marchi.

Bimbo spinto all'asilo a Milano
Bimbo spinto all'asilo a Milano

È stato ricoverato in gravi condizioni un bambino di tre anni spintonato e caduto a terra mentre si trovava all’asilo. È accaduto in una struttura di via Bronzino, a Milano, in zona Città Studi. Secondo quanto riportato da Milano Today, il piccolo è stato trasportato d’urgenza alla Clinica De Marchi, dove è arrivato in codice rosso.

La notizia è stata diffusa dall’Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza), secondo cui, intorno alle 9, il bimbo è stato spinto da un suo compagno e, cadendo, ha battuto a terra la testa. La procura del capoluogo lombardo ha immediatamente aperto un’inchiesta per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Cernobbio, maltrattamenti all’asilo

Solo pochi giorni prima, la polizia lombarda ha arrestato una maestra di 58 anni per maltrattamenti a danno dei bimbi in un asilo nido comunale di Cernobbio, in provincia di Como.

L’inchiesta, si apprende da Fanpage, si è protratta per diverse settimane. L’educatrice ha maltrattato bambini di età compresa tra gli 8 e i 14 mesi. Li girava a faccia in giù nella culla e li sottoponeva ad altre angherie, come testimoniato dalle immagini delle telecamere nascoste installate dai Carabinieri all’interno dell’asilo. La donna, che ha circa 40 anni di insegnamento alle spalle, è comparsa davanti al gip Laura De Gregorio e ha ammesso la propria colpevolezza.

Si è giustificata spiegando che, al momento dei maltrattamenti, stava attraversando una difficile situazione personale. Ha affermato che, nonostante le sue difficoltà, nessuna delle colleghe era apparsa interessata o disposta ad aiutarla.

Contents.media
Ultima ora