> > Terracina, bambina muore a 8 anni per una crisi respiratoria

Terracina, bambina muore a 8 anni per una crisi respiratoria

ambulanza

Una bambina di 8 anni perde la vita durante il trasporto all'ospedale nel tentativo di salvarla da una crisi respiratoria.

Lunedì 27 Maggio 2019, a Terracina, un comune della provincia di Latina, è morta una bambina di 8 anni mentre era diretta al pronto soccorso a seguito di una crisi respiratoria.

La corsa all’ospedale

La bambina è stata colpita da un malore nel tardo pomeriggio mentre era casa con la sua famiglia, così i genitori hanno pensato prontamente di portarla al pronto soccorso dell’ospedale Fiorini. Nonostante i tentativi per oltre un’ora dei medici per tentare di rianimarla, la piccola non è riuscita a salvarsi.

La salma della bambina è stata spostata all’obitorio dell’ospedale Goretti, a disposizione dell’autorità giudiziaria che ha disposto l’autopsia per capirne di più.

Il fascicolo del caso è in mano al sostituto procuratore Marco Giancristofaro.

Casi simili

A Livorno il 2 Maggio 2019, un caso molto simile che ha visto coinvolta una neonata di nemmeno un mese. La piccola ha avuto una crisi respiratoria intorno alle 5 di mattina mentre era a casa, anche questa volta i genitori si sono accorti della situazione di pericolo e hanno avvertito prontamente i soccorsi.

Anche questa volta, purtroppo, la corsa in ospedale si è rivelata inutile, il medico ha provato prima a rianimarla in casa ma quando è stato disposto il trasferimento la piccola ha perso la vita.

Il 30 Gennaio 2019 invece, a Caserta è deceduta per lo stesso motivo una bambina di 9 mesi di origini ghanese. In questa occasione pare che la crisi respiratoria derivasse da un endema polmonare.

L’Arma ha deciso di aprire diverse inchieste per indagare a fondo sui reali motivi che hanno provocato tutte queste innocenti morti bianche.