×

Incendio sulla Palermo-Sciacca, pullman dell’Ats prende fuoco

L'autista sente odore di bruciato dal vano motore e fa scendere chi era a bordo del mezzo. Dopo dopo il pullman viene avvolto dalle fiamme.

incendio pullman

Il 21 giugno era andato a fuoco un pullman dell’Atm sull’autostrada A20 Messina-Palermo. Nelle prime ore del 24 giugno invece un incendio è scoppiato a bordo di un mezzo dell’Ats mentre percorreva la strada che conduce dal capoluogo siciliano a Sciacca. A bordo c’era solo una passeggera, oltre all’autista. Nessun ferito.

L’incendio

L’incidente è avvenuto nella mattinata di lunedì 24 giugno 2019 all’altezza dello svincolo per Giacalone, frazione di Monreale. L’autobus era diretto a San Cipirello ma all’altezza del chilomentro 16 l’autista dell’Azienda siciliana trasporti ha cominciato ad avvertire un forte odore di bruciato, proveniente dal vano motore.

Il conducente ha quindi immediatamente deciso di fermare il pullman, parcheggiandolo a bordo carreggiata, ed ha fatto scendere l’unica passeggera a bordo.

Un intervento provvidenziale perché a quanto pare l’autobus dopo pochi minuti sarebbe andato in fiamme.

“Il mezzo era nuovo”

“Il mezzo era stato regolarmente revisionato e ora potrà essere solo rottamato. Cercheremo di capire cosa è successo” spiega a PalermoToday il referente aziendale preposto per la sede periferica di Palermo, l’avvocato Giuseppe Montalbano.

Una volta scattato l’allarme sul posto sono giunti i vigili del fuoco ed i carabinieri. Per spegnere l’incendio c’è voluto circa un’ora. Sarà ora compito delle forze dell’ordine ricostruire quanto successo ed individuare le eventuali responsabilità. Non escluso che anche l’Ast avvii una inchiesta interna perché, prosegue sempre l’avvocato Mantalbano, “il pullman era relativamente nuovo ma assolutamente in regola con le dotazioni di sicurezza”.


Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Paola Marras

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .

Caricamento...

Leggi anche