Amedeo Della Valle in lutto, morti zio e nonno del cestista
Cronaca

Amedeo Della Valle in lutto, morti zio e nonno del cestista

Amedeo Della Valle in lutto
Amedeo Della Valle in lutto

Amedeo Della Valle in lutto per la scomparsa del nonno e dello zio, deceduti a distanza di 12 ore l'uno dall'altro

Amedeo Della Valle in lutto. Classe 1993, il celebre giocatore dell’Olimpia Milano ha perso nonno e zio. Padre e figlio sono deceduti lo stesso giorno. Ferruccio ed Edoardo Della Valle sono deceduti a distanza di 12 ore l’uno dall’altro.

Amedeo Della Valle in lutto, il messaggio

Lo zio Ferruccio, 61 anni, era un medico molto conosciuto, legato al nipote Amedeo anche per la comune passione per lo sport. Stando a quanto reso noto da Fanpage.it, la sua morte è avvenuta in seguito a un infarto. A rendere ancor più triste e drammatica la notizia è la morte del nonno del cestista, 92 anni, che si è spento nella sua casa di Alba.

Il campione dell’Olimpia Milano ha subito condiviso la notizia pubblicando una bellissima foto sul suo profilo Instagram. Ad accompagnare l’immagine (che, con un tuffo nel passato, rimanda ai felici momenti dell’infanzia), una dolce didascalia. “Non sto cercando compassione. La trovo una cosa per deboli.

Non sono nemmeno d’accordo con me stesso mentre scrivo su una piattaforma “social” questo messaggio. Tra ieri ed oggi ho perso sia mio zio che mio nonno, a distanza di 12 ore l’uno dall’altro”. Dopo la dichiarazione, aggiunge: “I miei cuginetti dovranno passare da essere ragazzini ad essere adulti nel giro di poco. Sono qui a rivolgermi a voi che avete qualcuno a cui tenete. Dedicategli tempo, forze ed energie. Perché non sai mai cosa può succedere nella vita. Ti possono portare via i tuoi affetti da un momento all’altro. E tu sei li e non puoi fare nulla. Non importa quanti soldi hai, il lavoro che fai o quanto sei famoso. Lo status non esiste. Contano solo i ricordi e il tempo passato assieme ai nostri cari. So che qualcuno può aver vissuto situazioni molto peggiori della mia”. E in questo momento così delicato e sofferente, consiglia amorevolmente: “Date un abbraccio alle persone a cui volete bene.

Condividete dei bellissimi momenti che un giorno saranno ricordi. E dategli un abbraccio anche da parte mia”. Quindi ha concluso: “Scusate lo sfogo. Ciao zio, ciao nonno”.

Amedeo Della Valle in lutto

Il cordoglio dell’Olimpia Milano

Anche la squadra milanese di Della Valle si è stretta vicina al suo dolore.

Sul profilo Facebook della società si legge: “L’Olimpia Milano si stringe attorno alla famiglia di Amedeo Della Valle in questo momento di dolore”.

Amedeo Della Valle in lutto

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Asia Angaroni
Leva 1996, varesotta di nascita milanese di adozione. Dall’amore per la stampa e la verità alla laurea in Comunicazione. Amante della letteratura e dell’arte, alla ricerca costante di sapienza e cultura. Appassionata di cronaca sportiva e di inchieste, desiderosa di fare della parola il proprio futuro.