×

Paura sul treno Lecce-Roma: principio di incendio e fumo nella carrozza

Incendio su un vagone di un treno Frecciabianca diretto da Lecce a Roma. Il fumo invade la carrozza scatenando il panico generale.

incendio frecciabianca
incendio frecciabianca

Panico su un treno Frecciabianca di Trenitalia diretto da Lecce a Roma. Il fumo ha invaso un’intera carrozza mentre i passeggeri sono stati colti dal panico. Tra la confusione e l’evacuazione del treno non sono mancati ritardi consistenti e disagi.

Frecciabianca: un vagone prende fuoco

Terrore su di un treno Frecciabianca oggi lungo il tratto Lecce- Roma. Durante questo pomeriggio i passeggeri del treno ad alta velocità di Trenitalia sono stati costretti ad evacuare il mezzo a causa di un incendio nel vagone numero 5. Il fumo ha invaso l’intera carrozza durante il tratto ferroviario Barletta- Foggia, causando così una situazione di panico generale tra i passeggeri. Inizialmente infatti non erano chiare le cause del fumo all’interno che si è capito più tardi provenire da una delle carrozze di testa.

Immediatamente sono intervenuti il personale di bordo e il personale tecnico che hanno subito evacuato il treno facendo scendere tutti i passeggeri. Tra questi si sono scatenati malumori dati sia dalla preoccupazione per la propria incolumità sia per quella dei beni personali lasciati sul treno nella foga. Fortunatamente non ci sono stati ne feriti ne vittime durante questo incendio che pare sia stato scatenato da un cortocircuito al quadro elettrico della carrozza. Una volta comprese le cause dell’incendio la carrozza è stata isolata e messa in sicurezza mentre il treno ha potuto riprendere il suo viaggio. Ovviamente data la serietà del problema la Frecciabianca è ripartita con un ritardo superiore ai 60 minuti causando notevoli disagi ai passeggeri.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche